Il più antico insediamento urbano d'Europa

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Se si sta parlando con la popolazione locale circa il più antico insediamento urbano in Europa, il dibattito sarà sicuramente sollevare molte domande e molte sopracciglia. In qualche modo, tutti hanno solo un candidato perfetto per questo titolo. I candidati più comuni sono Plovdiv in Bulgaria, Atene in Grecia e Cadice in Spagna.

Al fine di portare la luce ad una delle civiltà più antiche e meno famose d'Europa, questo articolo si concentrerà sull'insediamento di Lepenski Vir, situato nel Parco Nazionale di Djerdap in Serbia.

Quanto è antica "la città più antica d'Europa"

I reperti più antichi di un essere umano moderno nel sito archeologico di Lepenski Vir risalgono al 9.500 aC. Questo numero impressionante è ancora oggetto di ricerca e spesso oggetto di dibattito tra archeologi, come alcuni suggeriscono che l'insediamento ha avuto inizio intorno ai 7.000 anni aC.

Lepenski Vir sito è costituito da un unico grande insediamento con circa dieci villaggi satellite. I dintorni del Danubio erano il luogo ideale per i primi insediamenti, in quanto offrivano protezione naturale dal fiume e da terreni molto fertili. L'importanza di insediamento Lepenski Vir non può essere tanto negli anni, come è nello specifico, l'architettura, sculture monumentali, e l'arte.

I risultati specifici

Il sito archeologico di Lepenski Vir è un buon esempio dell'importanza dell'armonia tra architettura e natura anche nell'antichità. Purtroppo, solo i pavimenti originali e le basi delle case, sono ancora conservati. E 'aperto a interpretazione come le case in realtà sembrava, ma gli scienziati concordano sul fatto che erano di una forma trapezoidale distintivo.

Un'altra cosa curiosa scoperta in questo sito sono le figure a forma di pesce, che possono essere viste come parte della mostra. Abbastanza affascinanti da vedere, queste sculture non sono completamente demistificate negli ambienti scientifici.

Cosa aspettarsi al Museo Vir di Lepenski

Oggi, Lepenski Vir è spostato nel museo ed è aperto ai visitatori. Il museo preserva il sito dalle devastazioni dovute al clima e agli effetti esterni.

Visitare il villaggio

Inutile dire che la visita è un must per tutti gli appassionati di storia e per tutti coloro che sono interessati alla storia europea. Una sosta al sito archeologico e il museo fa anche una buona mezza giornata di escursione per coloro che già capita di essere nella zona del Parco Nazionale di Djerdap.

E anche se la fortezza di Golubac sta rubando la maggior parte dei visitatori, Lepenski Vir ci ricorda le civiltà alternative e la diversità che era presente in Europa, molto prima che i paesi e le nazioni sono state create.

Un ringraziamento speciale al Museo del virus di Lepenski per averci fornito le foto.

Lepenski Vir
Lepenski Vir
Boljetin bb, Lepenski vir, Donji Milanovac 19220, Serbia
Djerdap National Park
Djerdap National Park

Lo scrittore

Milena Mihajlovic

Milena Mihajlovic

Io sono Milena e mi piace viaggiare, fare escursioni e tutto ciò che riguarda il caffè. Attraverso le mie storie, voglio ispirarvi a considerare la Serbia, il mio caro paese natale, per il vostro prossimo viaggio.

Altre storie di viaggio