Cover Photo © credits: Leonid Andronov
Cover Photo © credits: Leonid Andronov

Mura di Dubrovnik e della torre Minčeta senza rivali

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Dubrovnik è un'importante città medievale. Molti vorrebbero iniziare la storia di Dubrovnik in questo modo. Ma questo è parzialmente vero. Dubrovnik è una città eterna. Le sue mura e i suoi forti, le sue strade e le sue chiese confermano questa affermazione. Oltre alla sua importanza storica, turistica e nazionale, Dubrovnik e le sue mura hanno molte storie da raccontare. Ecco quello che dovete vedere in questa magica città murata e la sua torre più grande - la torre Minčeta.

Dubrovnik era una grande porzione di tempo una città-stato - la Repubblica di Ragusa. Il suo enorme significato è indiscutibile. Essendo esposta al mare e a tutti i conquistatori che vengono dalla terra e dal mare, Dubrovnik ha dovuto proteggere bene il suo centro storico. Grazie ai brillanti architetti della città e ai governanti intelligenti, questa città rimase intatta per molti secoli. Permettetemi di presentarvi Dubrovnik, le sue mura e le sue fortezze.

Mura di Dubrovnik

Siete davanti alla porta del Pile, nell'angolo sud-occidentale della città vecchia. Il volo, l'autobus, il check-in, i bagagli sono molto indietro. Preparate l'energia e l'ossigeno, visto che camminerete molto. Andiamo! Passare attraverso il ponte levatoio e attraversare il fossato e sei dentro il gioco di Dubrovnik. La porta di Pile è stata costruita nel XV secolo, ed è in pietra e legno. In cima alla porta, noterete una piccola statua di San Biagio (in croato: Sveti Vlaho), un santo protettore della città. La leggenda vuole che San Biagio abbia protetto le mura della città dal grande terremoto del 1667. La verità è che il terremoto ha davvero devastato la città e solo il muro è sopravvissuto intatto. Continua a camminare per le strette viuzze con angoli bellissimi, dove ognuno di essi nasconde pettegolezzi secolari e secolari. Le scale in pietra e legno sono ovunque, e ogni scala è decorata con piante e vestiti appesi per l'asciugatura.

Photo © credits: loeskieboom
Photo © credits: loeskieboom
Pile Gate in Dubrovnik
Pile Gate in Dubrovnik
Ul. Vrata od Pila, 20000, Dubrovnik, Croatie

Parlando delle mura, diciamo che le mura della Città Vecchia di Dubrovnik sono lunghe quasi 2 km e in alcuni punti alte 25 metri. La costruzione e con poche ricostruzioni durò quasi cinque secoli (dal 12-17° secolo). Il muro stesso era circondato dal fossato e decorato a scopo difensivo con numerose torri, bastioni e fortificazioni. Mentre cercate di trovare una via d'uscita dal labirinto di Dubrovnik, davanti a voi apparirà la Torre di Minčeta.

Torre Minčeta

Un tempo importante baluardo di protezione, oggi è il posto preferito per l'autostima. La sua forma e il suo volume dominano la parte nord-orientale della città vecchia. Questa importante torre fu costruita come torre quadrilatera di protezione contro gli attacchi turchi. Più tardi, la natura delle battaglie è cambiata, così come la Torre di Minčeta. Ecco perché ora ha una forma arrotondata, e le ultime modifiche sono state apportate su di essa nel XV secolo.

Photo © credits: Xantana
Photo © credits: Xantana

Oggi la Torre di Minčeta è un museo e il miglior punto panoramico della città. Letteralmente, l'intera città vecchia è visibile, l'isola di Lokrum, la vicina fortezza di Lovrijenac, e naturalmente - sua maestà il mare, mare Adriatico.

The view from the Minčeta tower; Photo © credits: Neoneo13
The view from the Minčeta tower; Photo © credits: Neoneo13
The Minčeta Tower
The Minčeta Tower
Ul. Ispod Minčete 9, 20000, Dubrovnik, Croacia

Dopo aver scattato una dozzina di foto, ora continuiamo, perché la Fortezza Bokar ci aspetta. Le mura di Dubrovnik e la torre Minčeta sono solo l'inizio, e questa storia continuerà qui: Muro incontrollato di Dubrovnik e dei suoi forti occidentali.

Photo © credits: Tatiana Dyuvbanova
Photo © credits: Tatiana Dyuvbanova

Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Marko Radojević

Marko Radojević

Io sono Marko, 28 anni, dalla Croazia. Viaggi, lingue e natura appassionato, amante ed esploratore. Condivido della mia bella nazione.

Altre storie di viaggio