© iStock/ ePhotocorp
© iStock/ ePhotocorp

Vivekananda Rock Memorial a Kanyakumari: dove storia e spiritualità si incontrano

4 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Kanyakumari in Tamil Nadu è la punta meridionale dell'India e il luogo dove l'Oceano Indiano converge con il Golfo del Bengala e il Mar Arabico. Circa mezzo chilometro al largo di Vavathurai a Kanyakumari, a circa mezzo chilometro da Vavathurai, due enormi scogli a forma di isola sporgono dal mare. Il famoso Vivekananda Rock Memorial è situato su una roccia che copre un'area di oltre 16.200 chilometri quadrati! È stato costruito nel 1970 in onore di Swami Vivekananda, il grande riformatore spirituale indù e uno dei principali architetti del Rinascimento del Bengala. Il memoriale è un capolavoro architettonico che espone stili e modelli eclettici attribuibili ai diversi angoli del subcontinente indiano. Il memoriale è un'importante pietra miliare nella storia della spiritualità nell'India moderna.

Il significato storico e religioso del Vivekananda Rock Memorial

© iStock/ ajijchan
© iStock/ ajijchan

Nel 1893, Swami Vivekananda visitò Chicago per rappresentare l'India e l'induismo al primo Parlamento delle Religioni del mondo e tenne un discorso scoppiettante che mandò increspature in tutto il mondo. Il 24 dicembre 1892, prima del suo viaggio, visitò Kanyakumari. La leggenda narra che il grande uomo meditò su quella stessa roccia per due giorni e raggiunse l'illuminazione. Nel 1963, in occasione del centenario della nascita di Swami Vivekananda, la roccia fu ufficialmente chiamata Vivekananda Rock. La roccia ha anche un significato religioso. Gli indù credono che la dea Kanya Kumari, un'adolescente, incarnazione vergine della dea Parvati, abbia benedetto la roccia toccandola con i piedi mentre si esibiva nell'austerità. Questo è il motivo per cui il luogo si chiama Kanyakumari.

L'architettura del Vivekananda Rock Memorial

© iStock/ saiko3p
© iStock/ saiko3p

La costruzione del memoriale è iniziata nel 1964, e la forza trainante è stato Eknath Ramkrishna Ranade, un attivista sociale e riformatore spirituale, che ha fatto una campagna per ottenere 3 milioni di persone da donare per la causa. Ci sono voluti sei anni a 650 lavoratori per completare il maestoso memoriale che comprende due strutture principali - il Vivekananda Mandapam e lo Shripada Mandapam. La Shripada Mandapam è una sala quadrata che comprende anche il Garbha Graham, il santuario, il Prakaram interno e il Prakaram esterno (Prakaram è una caratteristica architettonica indiana, una parte chiusa che circonda il santuario del tempio). Vicino alla Shripada Mandapam, la Roccia di Vivekananda ha un progetto di colore marrone che può sembrare un'impronta umana. Nel corso degli anni, la gente è arrivata a credere che sia l'impronta di nientemeno che la dea Kanya Kumari e a chiamarla Sri Padam (Padam- piedi).

© iStock/ ajijchan
© iStock/ ajijchan

Il Vivekananda Mandapam assomiglia al tempio di Ramakrishna a Belur Math, nel Bengala occidentale, ed è composto da diverse sezioni. C'è il Dhyana Mandapam (Dhyana - meditazione), la sala di meditazione, con sei stanze adiacenti decorate con pietre e oggetti in legno decorati, tipici dell'architettura dei templi indiani. Nel Dhyana Mandapam ci si può rilassare e meditare per tutto il tempo che si vuole e non c'è quasi nessuna esperienza turistica che sia così rilassante. Un'altra sezione chiamata Mukha Mandapam vanta motivi a fogliame che erano prevalenti durante il dominio della dinastia Pallava (275 d.C. - 897 d.C.) e pilastri in stile simile a quelli delle grotte buddiste di Ajanta ad Aurangabad. Il granito rosso e blu dominano qui il soffitto dal design elaborato. Ci sono altre due sezioni - il Namashtubhyam al figlio di Jagadamba e il Sabha Mandapam, la sala delle assemblee. Il Sabha Mandapam ospita la Pralima Mandapam, una sezione di statue, e un cortile dove si erge una grande statua di Swamiji nella sua famosa postura 'Parivrajak' (che significa esploratore).

© iStock/ Renan Martelli da Rosa
© iStock/ Renan Martelli da Rosa

Dopo aver finito di esplorare le diverse parti del memoriale, rilassatevi nell'enorme cortile esterno e godetevi la spettacolare vista sul mare. Da un angolo del cortile, potrete osservare la linea reale lungo la quale le acque alzabandiera dell'Oceano Indiano diventano un tutt'uno con le acque turchesi del Golfo del Bengala e le acque azzurre del Mar Arabico. È davvero uno spettacolo da vedere.

Come e quando visitare il Vivekananda Rock Memorial

© iStock/ Byelikova_Oksana
© iStock/ Byelikova_Oksana

Il Vivekananda Rock Memorial rimane aperto dalle 8.00 alle 16.00 in tutti i giorni della settimana. L'unico modo per raggiungere il memoriale è utilizzare il servizio di traghetto dalla terraferma, il che rende la visita ancora più interessante. L'aeroporto più vicino da Kanyakumari si trova a 67 chilometri di distanza - l'aeroporto internazionale di Trivandrum a Thiruvananthapuram, la capitale del vicino stato del Kerala. Il nodo ferroviario più vicino è il nodo di Nagercoil, che dista solo 15 chilometri. Kanyakumari è anche ben collegata con le principali città dell'India meridionale come Chennai, Cochin, Bangalore e Mysore, attraverso lussuosi autobus Volvo. Provate a visitare il posto tra ottobre e marzo. Anche se il clima rimane un po' umido, non è neanche lontanamente vicino a quello estremamente caldo e umido che prevale durante il resto dell'anno.

© iStock/ AAGGraphics
© iStock/ AAGGraphics

Il Vivekananda Rock Memorial è significativo sia come chef-d'oeuvre architettonico che come santuario religioso. E la sua posizione sulla punta meridionale dell'India, nel punto di incontro dei tre grandi corpi idrici che circondano l'India, ne fa anche un punto di riferimento geografico. L'India ha una ricca storia di arte e architettura che si accende di spiritualità. Questo monumento non è diverso. Il Vivekananda Rock Memorial è una visita imperdibile durante il vostro viaggio in India.

Vivekananda Rock Memorial, Kanyakumari, Tamil Nadu
Vivekananda Rock Memorial, Kanyakumari, Tamil Nadu
Kanyakumari, Tamil Nadu 629702, India

Lo scrittore

Hitaishi Majumder

Hitaishi Majumder

Ehi, sono Hitaishi, un editore con sede a Kolkata, in India, e sono qui per presentarvi diverse parti del mio incredibile paese attraverso le mie storie di viaggio sulla gastronomia, la cultura, la storia e molto altro ancora!

Altre storie di viaggio