Festival del vino in Georgia

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Come vi ho già detto diverse volte, la Georgia è un paese d'origine di vini deliziosi. Ogni parte della Georgia è famosa per il suo particolare tipo di vino. Per esempio, quando sentiamo parlare di "Khvanchkara" ricordiamo direttamente la regione di Racha. A proposito di "Ojaleshi" ricordiamo la regione di Samegrelo e che dire del mio preferito "Kindzmarauli", sappiamo che proviene da Kakheti e così via.

Sono già 8 anni che il Wine Festival si svolge in Georgia. Di solito Wine Festival si svolge in una delle aree verdi di Tbilisi (di solito nel parco Mtatsminda.) Tradizionalmente questo festival è nel mese di maggio, alla fine della primavera. I partecipanti al Wine Festival sono grandi, medie e piccole aziende vinicole. Inoltre, pochi viticoltori provenienti da cantine di famiglia. Presentano i migliori vini dell'anno precedente, in questo caso vini prodotti nel 2017. In seguito si traggono conclusioni sul successo della vinificazione e del suo processo di produzione.

La grande apertura del Festival è con il canto popolare tradizionale georgiano di "Mravaljamieri" e, allo stesso tempo, c'è una cerimonia di apertura del Wine Clay Pot (Qvevri.) Con l'apertura Qvevri introducono un vero e proprio georgiano fatto in casa che è da una delle cantine della famiglia. Oltre alle aziende vinicole, enoteche e ristoranti, a questo festival possono partecipare professionisti georgiani e stranieri 'in degustazione di vino e anche gli amanti del vino ordinario.

Oltre alla degustazione di vino, si possono vedere i capi di abbigliamento degli stilisti e altri prodotti georgiani. L'obiettivo principale del Wine Festival è quello di promuovere i vini georgiani.

Il vino dalla tecnologia georgiana...

Alcuni di voi sapranno già che a Qvevri si produce vino tradizionale georgiano. La tecnologia georgiana di vinificazione è diversa dalla tecnologia europea per il suo processo di produzione. Vino georgiano contiene la sostanza tannino. Il tannino è una sostanza che è contenuta nella buccia dell'uva. Finché mantengono il succo d'uva e l'uva rimane insieme, c'è più tannino nel vino.

Il vino in Kakhetian Qvevri è fatto attraverso il processo, dove il succo d'uva ei suoi resti sono conservati insieme per 6 mesi. Questo tipo di vino è molto benefico per la salute in quanto è del tutto naturale. Ecco perché durante la degustazione di vino georgiano, si possono sentire aromi diversi in esso. Soprattutto vi piacerà il gusto dei vini rossi.

E 'anche molto importante come si preparano i vasi di argilla (Qvevri). Ha bisogno di una conoscenza speciale che si tramandi di generazione in generazione. Il Qvevri è generalmente prodotto nella regione di Imereti, dove si conservano ancora le vere tradizioni di questo processo. La conoscenza sta passando di padre in figlio.

Quindi, se mai sarete in Georgia durante il mese di maggio, non saltate il Wine Festival, dove potrete gustare diversi tipi di vino e la calda atmosfera di Tbilisi.

Mtatsminda amusement Park
Mtatsminda amusement Park
Dzveli Tbilisi, Tbilisi, Géorgie
Funicular Restaurant Complex, Tbilisi
Funicular Restaurant Complex, Tbilisi
Tbilisi 0114, Georgia

Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Anano Chikhradze

Anano Chikhradze

Io sono Anano. Amo viaggiare, conoscere la storia e conoscere persone provenienti da tutto il mondo. Scrivo della Georgia, il mio paese, e sono sicuro che tutti se ne innamoreranno.

Altre storie di viaggio