Foto © Credits istock/Xantana
Foto © Credits istock/Xantana

Bosnia ed Erzegovina


La Bosnia-Erzegovina è un paese europeo situato sulla penisola balcanica. In passato faceva parte della Jugoslavia, ma ha ottenuto l'indipendenza nel 1992. Confina a nord, ovest e sud-ovest con la Croazia, a est con la Serbia e a sud-est con il Montenegro....

Soprattutto montuoso, ha accesso a una piccola porzione della costa adriatica a sud. Grandi attrazioni naturali si trovano ovunque, anche vicino alle principali città. Prendete una carrozza a Vrelo Bosne e raggiungete Sarajevo per tranquille fughe e picnic. Le cascate di Kravice, a circa 40 km da Mostar, sono un'altra favolosa gita nella natura. L'acqua del fiume Trebižat scende per circa 30 metri in una splendida cornice naturale di pareti di tufo. Le migliori scelte per la vita del villaggio si trovano nella storica cittadella di Počitelj, Blagaj o, per gli ambientalisti, nell'ecovillaggio Zelenkovac vicino a Mrkonjić Grad. Appena fuori Radimlja si trova la più grande collezione di Stećak, un notevole tipo di pietre tombali pre-Ottomana che si trovano in tutto l'antico regno bosniaco.

152 storie di viaggio disponibile

Tendenze

Filtri

Non attenerti all'ispirazione. Vivi un'incredibile esperienza.

Vedi solo le storie disponibili come esperienze

Città e villaggi da visitare in Bosnia ed Erzegovina

Regioni da scoprire in Bosnia ed Erzegovina

Cosa fare in Bosnia ed Erzegovina, per tema