Cover photo credit © iStock/ianwool
Cover photo credit © iStock/ianwool

Vita da villaggio costiero a Truro

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La Cornovaglia è una delle destinazioni estive più popolari nel Regno Unito per coloro che sono alla ricerca di un sole più affidabile. Aree come il verde e collinare Dorset sono anche in cima alla lista, specialmente con spiagge come Durdle Door e Lulworth Cove, ma la Cornovaglia può offrire qualcosa di diverso. Mentre il Dorset è bello e molto tipicamente "inglese", la Cornovaglia può mostrare sia agli inglesi che ai turisti un lato più tradizionale del Regno Unito, e dare un'idea di come sia ancora la vita del villaggio in questo sonnolento angolo sud-occidentale del Regno Unito.

All'interno della contea di Cornwall, troverete alcune zone più affollate e frequentate, soprattutto spiagge come Fistral, dove molti visitatori vengono a fare surf e prendere il sole. Ma ci sono molti posti in Cornovaglia che sono molto meno conosciuti e possono mostrare l'aspetto "villaggio-vita" della cultura britannica che non così tante persone hanno l'opportunità di capire e godere.

Photo credit © iStock/ianwool
Photo credit © iStock/ianwool

Truro

Situato proprio nel cuore della Cornovaglia, Truro è l'esempio perfetto di ciò che può essere un villaggio balneare relativamente popolare e trafficato quando il turismo non è la preoccupazione principale. La maggior parte della popolazione, leggermente più lontana dal mare rispetto ai villaggi della costa (con un fiume e una zona umida che la collega all'acqua vicina), prosegue la propria vita e non si preoccupa eccessivamente di creare imprese che sono palesemente legate alla presenza di orde di persone nella zona. Come risultato, Truro è un luogo meravigliosamente calmo e tranquillo, e solo in piena estate, il piccolo villaggio di 20.000 persone diventa sempre più affollato.

Photo credit © iStock/ianwool
Photo credit © iStock/ianwool

Molo del limone

Una delle mie zone preferite da visitare a Truro è la piazza Lemon Quay, dove il paese si riunisce per tutte le feste e le feste importanti. Questa piccola area circolare è l'ideale per chi vive qui (e per chi la visita) per trascorrere del tempo insieme e godere di alcune delle migliori condizioni climatiche che il Regno Unito può offrire. Il punto di ritrovo è anche il luogo migliore per sperimentare la cultura locale, e spesso ci sono performance musicali, installazioni artistiche e feste tradizionali in Lemon Quay.

Photo credit © iStock/travellinglight
Photo credit © iStock/travellinglight
Lemon Quay
Lemon Quay
Lemon Quay, Truro TR1, UK

Cattedrale di Truro

Photo credit © iStock/ianwool
Photo credit © iStock/ianwool

La città ha anche un'impressionante cattedrale gotico-rivista, costruita nel 1910, ed è una delle uniche tre cattedrali del Regno Unito ad avere tre guglie che arrivano fino al cielo. La cattedrale è libera di essere visitata ed è aperta tutti i giorni, con una vista particolarmente suggestiva dalle torri, soprattutto perché non ci sono troppi posti per ottenere una vista così aerea e rialzata sulla città. La cattedrale ha anche un'altra pretesa di fama, con quello che alcuni definiscono lo strumento migliore del paese. L'organo Father Wills Organ (un organo è il forte strumento pianistico che si sente nelle grandi chiese di tutto il mondo), fu costruito nel 1887 e poi non ha avuto bisogno di modifiche fino al 1963, tale era la qualità del lavoro e della costruzione.

Truro Cathedral
Truro Cathedral
14 St Mary's St, Truro TR1 2AF, UK

Lo scrittore

Joe Thorpe

Joe Thorpe

Io sono Joe. Sono cresciuto nel Regno Unito, ho vissuto in Africa e a Parigi, e ora risiedo in Spagna. Appassionato di outdoor, non mi piace nient'altro che trovare una spiaggia deserta, costruire un falò e godermi il panorama.

Altre storie di viaggio