Spiagge segrete a nord di Ibiza

5 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Devo ammettere che ho sempre pensato che Ibiza fosse un'isola molto commercializzata per il turismo delle feste. Ma dopo aver incontrato sempre più persone che mi dicevano che questa era solo la parte minore a sud di Ibiza, mentre il nord dell'isola è caratterizzato da montagne, verdi tropicali, spiagge nascoste e una vibrazione altamente spirituale, sono rimasto incuriosito dal viaggio a Ibiza. Ho deciso di andarci in bassa stagione a fine marzo, dove è già caldo e primaverile, ma ancora autentico e non invadente per i turisti. Sono stato vicino a Cala San Vicente nel nord-est della cosiddetta "isola bianca" ed è stato davvero meraviglioso! Consiglio vivamente di noleggiare un'auto (visitate il sito web doyouspain.com per le opzioni più economiche) e guidare per le strade tortuose attraverso la natura con la vista mozzafiato sul profondo blu del Mar delle Baleari. E dopo essermi perso mentre scopro le gemme nascoste dell'isola bianca durante il mio soggiorno, voglio condividere le mie spiagge segrete preferite nel nord di Ibiza!

Cala Xarraca

Cala Xarraca si trova a nord-ovest di Ibiza ed è una piccola laguna tra scogliere rossastre e una pineta, nota per il bel colore verde delle sue acque cristalline. A causa delle sue piccole dimensioni - solo 90 metri di lunghezza e 15 metri di larghezza - appartiene alle spiagge remote di Ibiza. Non è solo il luogo ideale per fare snorkeling, ma anche per noleggiare un kayak e pagaia intorno all'acqua tranquilla, godendo della splendida vista sulle tipiche case bianche della costa. Inoltre, la spiaggia è divisa in tre parti: la parte principale al centro con un piccolo ristorante e sempre un po' più persone, e due piccole parti nudiste alle due estremità della spiaggia. Assicurati di controllare il bagno di fango sul lato sinistro di Cala Xarraca, che dovrebbe avere forze curative ed effetti calmanti per la pelle!

Cala Xarraca
Cala Xarraca
Lugar Venda de Xarraco, 52, 07810 Sant Joan de Labritja, Illes Balears, Spanien

Punta Galera

Punta Galera è stata la prima destinazione che ho esplorato dopo essere arrivato a Ibiza. E sono rimasto subito incantato da questo luogo pittoresco. Le rocce aspre e dorate in contrasto con il mare profondo e la calda luce del sole serale erano semplicemente magici. Punta Galera è uno dei luoghi più a nord di Ibiza e ha avuto un'energia così affascinante, così pacifica e meditativa, che ho colto l'occasione per fare yoga lì, solo per me stesso. E' stata probabilmente la più scenografica sessione privata di yoga che abbia mai fatto - completamente sola, solo con la morbida sensazione del sole in faccia e il dolce suono delle onde che si scontrano contro le rocce. Non è sicuramente la spiaggia giusta per chi è alla ricerca di sabbia bianca e morbida e di un cocktail bar nelle vicinanze. E 'piuttosto il posto dove andare per coloro che cercano un'atmosfera spirituale, divertente salto di scogliera e probabilmente uno dei tramonti più onirici. Ricordate di non fermarvi alla prima laguna che trovate, ma avventuratevi sulle rocce per trovare luoghi più segreti e panorami bellissimi. A seconda della stagione, c'è anche un mercato hippie nelle vicinanze, il venerdì dalle 17:00.

 ©️ Paulina Kulczycki
©️ Paulina Kulczycki
 ©️ Paulina Kulczycki
©️ Paulina Kulczycki
 ©️ Paulina Kulczycki
©️ Paulina Kulczycki
 ©️ Paulina Kulczycki
©️ Paulina Kulczycki
 ©️ Paulina Kulczycki
©️ Paulina Kulczycki
Punta Galera
Punta Galera

Cala Benirrás

Cala Benirrás è un'altra spiaggia del nord conosciuta per le sue energie spirituali (e sì, sono sicuramente attratto da quei luoghi). Gli zen-seeker vengono qui per godersi un tranquillo bagno di sole e spettacolari tramonti con la vista su un abbagliante tor che sporge dall'acqua a pochi metri di distanza, conosciuto come Cap Bernat (chiamato dagli abitanti del posto "il dito di Dio"). L'attrazione principale di Cala Benirrás sono però gli iconici raduni hippie per la sessione di drumming tribale. Ho avuto la possibilità di assistere ad una di quelle sedute e questo mi ha sicuramente fatto fuggire la mente per un po' di tempo in uno stato meditativo. La domenica, a partire dall'ora del tramonto, ci sono eventi ritualizzati con anime libere, tamburi, canti e balli intorno ai falò - a dimostrazione che l'atmosfera spirituale hippie dell'isola bianca è ancora viva!

Cala Benirrás
Cala Benirrás
Lugar Venda de Benirras, 154, 07815 San Juan Bautista, Islas Baleares, Spanien

Piattaforma di S'Aigua Blanca

Platja de S'Aigua Blanca (Ibicenco per "acqua bianca") è una delle spiagge preferite dai residenti dell'isola, situata a nord-est di Ibiza. A causa dell'accesso piuttosto difficile, Platja de S'Aigua Blanca rimane una fuga remota per gli addetti ai lavori, anche in alta stagione. Sentendo questo, ho dovuto cogliere l'occasione per vedere se il nome e la reputazione promettenti erano legittimi o meno. Quando ho raggiunto la ripida montagna rocciosa con le scale che scendono e una vista rivelatrice sulla spiaggia, non sono rimasto deluso! Platja de S'Aigua Blanca è una splendida spiaggia lunga con sabbia dorata, separata in più parti e sostenuta da alte scogliere, che protegge dai venti e fornisce un po' d'ombra. E infatti, c'erano solo pochi locali su questa spiaggia ufficialmente per nudisti, che si godevano i pozzi di luce solare sui loro corpi nudi. Ho trovato un piccolo segmento di spiaggia che ho potuto godere solo per me stesso con la vista su due bellissime rocce a pochi metri dalla riva. Non perdetevi la piccola insenatura all'estremità destra della spiaggia e copritevi nel fango rossastro a beneficio della vostra pelle. Il mio consiglio è di andare prima durante il giorno, a causa della scomparsa del sole nel pomeriggio dietro le alte scogliere - i primi uccelli tra noi potrebbero anche venire per il sorgere del sole più epico.

 ©️ Paulina Kulczycki
©️ Paulina Kulczycki
 ©️ Paulina Kulczycki
©️ Paulina Kulczycki
Platja de S’Aigua Blanca
Platja de S’Aigua Blanca
Platja de s'Aigua Blanca, Carrer de S'Aigua, 1, 07210 Algaida, Illes Balears, Spanien

Avendo scoperto quelle belle spiagge segrete nel nord di Ibiza, non solo mi ha fatto capire perché la chiamano "l'isola bianca", ma anche sentire l'atmosfera spirituale di quest'isola delle Baleari e capire la sua reputazione hippie. Godetevi l'autenticità di Ibiza durante la bassa stagione e godetevi la primavera su spiagge nascoste!

Intestazione: ©️ Paulina Kulczycki


Lo scrittore

Paulina Kulczycki

Paulina Kulczycki

Sono Paulina, vengo dalla Germania con radici polacche e vivo come "zingara digitale" in tutto il mondo. Sono appassionato di viaggi e affascinato dall'arte, dal cibo vegano e dalla musica dark techno.

Altre storie di viaggio