Giornata internazionale della donna a Tirana

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

A volte è necessario che noi persone ci ricordiamo l'importanza che abbiamo come esseri umani. Intrappolati nella nostra vita quotidiana diventiamo schiavi delle abitudini e dell'indifferenza. Ci siamo dimenticati di fare attenzione a ciò che conta veramente come fare un viaggio che ci aiuti a conoscerci di più, ci dimentichiamo così facilmente di mostrare amore alle persone più vicine e diventiamo vittime e allo stesso tempo attori attivi nella discriminazione di alcuni gruppi specifici di persone, senza motivi genuini.

La giornata internazionale della donna si avvicina rapidamente e, come tutti sanno, oggi si riferisce al movimento per i diritti delle donne. E' una sorta di assurdo che debba sempre essere una data per ricordarci argomenti specifici, ma in questo caso cercherò di vedere il lato positivo di questi giorni di commemorazione, poiché molte questioni di genere stanno accadendo in tutto il mondo.

Se vi trovate a Tirana, il 6 marzo, vi consiglio di partecipare a "Celebrate Her" FlashMob in piazza Skanderbeg. Questo FlashMob ha lo scopo di sensibilizzare e combattere la violenza domestica che le donne di tutto il mondo stanno subendo. Pensata come una danza pubblica, Celebrate Her invita tutti ad amare, rispettare e valorizzare ogni donna, ma soprattutto a riconsiderare i propri modelli di pensiero nei confronti delle donne.

Io, che scrivo in questo momento, sono io stessa una donna e vedo ogni giorno come le donne vengono trattate e penso che non vorrei mai essere al loro posto, ma non è sufficiente. A volte è necessario agire per cambiare la realtà e possiamo partire dalle piccole cose e cogliere ogni occasione che può migliorare qualcosa. In questo caso, la cosa più piccola è questa Campagna. Partecipando, stai facendo sapere a te stesso e agli altri che "Sì, questo problema esiste e io sono qui per dimostrare che voglio aiutare a risolverlo".

Negli anni precedenti, ho fatto parte di alcune flashmob e so per certo come è quando la gente non reagisce. Soprattutto per quanto riguarda le questioni sociali. Si tratta di riunirsi per una causa, di connettersi l'uno con l'altro e di imparare a capirsi senza nemmeno parlare. Per quanto riguarda i turisti, questa è una buona occasione per impegnarsi in attività albanesi. È un modo di giocare un ruolo importante in questa comunità, anche se non si conoscono bene queste persone. Tuttavia, alla fine della giornata, siamo tutti esseri umani in attesa per l'aiuto di ogni altro.

Celebrate Her Flash Mob - Tirana
Celebrate Her Flash Mob - Tirana

Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Elda Ndoja

Elda Ndoja

Sono Elda dall'Albania, mossa dal desiderio di conoscere meglio il mondo. Condivido storie sul mio paese e spero che le troviate interessanti come quando leggo di altri paesi.

Altre storie di viaggio