©Istock/stevegeer
©Istock/stevegeer

Riserva Nazionale Fray Jorge: una foresta nel deserto

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Come vi ho detto finora, il Cile ha una vasta gamma di condizioni meteorologiche, paesaggi e attrazioni: tutte sono belle e sicuramente indimenticabili. Oggi vi racconterò di una foresta stranamente situata, la Fray Jorge. Si trova a circa 49 km da La Serena, in mezzo al deserto. Immaginate questo: deserto ovunque, tantissimi cactus (qualche lucertola) e all'improvviso una foresta che normalmente si trova nel sud del Cile!

Fray Jorge Forest National Park
Fray Jorge Forest National Park
Fray Jorge National Park - Ruta D-540, Coquimbo, Chile

Le stranezze del Parco

La Foresta di Fray Jorge è un Parco Nazionale del Cile, creato nell'aprile 1941. La superficie del parco è di 8863 ettari. L'obiettivo principale del parco è quello di proteggere la foresta di Fray Jorge. Perché è così speciale, si può chiedere... Perché condivide le caratteristiche con i boschi di Valdivia, per cui dovrebbe trovarsi regolarmente nel sud del Cile e non nel nord!

La cosa davvero interessante del parco è che mostra come era il deserto prima che diventasse arido come lo è oggi. Com'è possibile? Più o meno, per questo fenomeno, possiamo ringraziare la "camanchaca", una nebbia costiera nel nord del Cile. Si condensa e crea un clima umido che conserva la foresta così com'è e da sempre.

©Wikimedia/Pablovasla
©Wikimedia/Pablovasla

All'interno del parco

Innanzitutto, è importante notare che il parco ha un percorso pedonale di 1000 metri - lo si può percorrere a piedi in circa un'ora. Inoltre, è adatto per sedie a rotelle e persone con mobilità ridotta. All'interno del parco, si può camminare dall'ecosistema semi-arido alla foresta, il che è fantastico! Immaginatevi in un paesaggio desertico. Dopo ogni passo che fate, si avvicina un improbabile bosco. Il posto è meraviglioso; noterete che è pieno di flora autoctona, vi sfido a trovare una Copihue, un fiore tipico e iconico del Cile (è rossa e sembra una campana). Una volta terminato il sentiero, troverete una sorta di balcone per godervi l'infinita vista sull'oceano e una particolare area picnic. In ogni caso, non vi dirò di più per farvi divertire!

©Wikimedia/Inao Vásquez
©Wikimedia/Inao Vásquez
©Wikimedia/NatalieBecerra
©Wikimedia/NatalieBecerra

Informazioni rilevanti prima della visita

Ora, alcune informazioni rilevanti riguardanti il parco che dovreste tenere a mente prima della vostra visita: Come detto prima, il parco è accessibile alle sedie a rotelle e adatto ai viaggiatori con mobilità ridotta. Si prega di tenere presente che è vietato campeggiare nel parco.

Il parco funziona dal giovedì alla domenica e nei giorni festivi: l'orario di lavoro è dalle 9.00 alle 15.00 mentre il locale chiude alle 17.30.

La riserva nazionale ha quote d'ingresso diverse (a seconda dell'età e se si è cittadini cileni o meno). Qui, vi elenco i prezzi per i turisti in pesos cileni: Il biglietto è gratuito per i bambini di 11 anni e meno. Gli adolescenti pagano $4000 (dai 12 ai 17 anni) e il biglietto d'ingresso per ogni adulto è di $8.000.

© istock/juanmar01
© istock/juanmar01

Come potete vedere, la Riserva Nazionale Fray Jorge è un posto meraviglioso, potrei scriverne all'infinito... ma non voglio rovinare il divertimento! Venite in Cile a vederlo voi stessi.


Lo scrittore

Francisca Pizarro

Francisca Pizarro

Ciao, sono Francisca. Dal nord del Cile e dal sud del mondo, ossessionato dai paesaggi naturali e dai musei, ti porterò attraverso il Cile come se fossi un locale, sperando che ti innamori di questo paese quanto lo sono io.

Altre storie di viaggio