© iStock / damedeeso
© iStock / damedeeso

Cosa indossare per l'Oktoberfest in Austria?

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Cosa indossare se si vuole visitare una festa popolare o l'Oktoberfest in Austria? La regola generale: il modo migliore per integrarsi con la folla è indossare qualcosa di tradizionale. Costumi popolari sono una buona scelta per iniziare. In Austria, questi costumi sono indossati ovunque e quasi in ogni occasione. Basta passeggiare per qualsiasi strada, soprattutto in una parte rurale e più tradizionale del paese, e li vedrete. E' qualcosa che ogni turista nota immediatamente.

© iStock / romrodinka
© iStock / romrodinka

I costumi popolari sono parte importante della propria identità, cultura e tradizione. Essi rappresentano per lo più una specifica area geografica o un periodo storico. I costumi tradizionali austriaci sono riconoscibili in tutto il mondo, probabilmente a causa della popolarità dell'Oktoberfest.

Comprensione delle varietà

Si può notare una varietà colorata di abiti dirndl e lederhosen, con cappelli decorati con le piume o senza di esse. Qual è la differenza tra di loro si può chiedere a se stessi? Permettetemi di introdurre tre diversi termini: tracht, dirndl e lederhose. Molti di voi probabilmente hanno sentito almeno per uno di loro.

Tracht: il dress code tradizionale

Tracht è un capo di abbigliamento tradizionale o un codice di abbigliamento tipico dell'Austria e della Baviera. E' il meglio della domenica che avresti nel tuo guardaroba. E 'per lo più indossato in occasioni speciali come importanti feste, Pasqua, Natale, matrimoni, ecc. Spesso sono riccamente decorate e la qualità dell'opera rappresenta un segno della ricchezza e dello status sociale di chi la indossa. In senso lato, è sinonimo di tutto ciò che si indossa, inclusi abbigliamento, gioielli, acconciatura, trucco, accessori e insegne.

© iStock / fotofritz16
© iStock / fotofritz16

Dirndl: tradizionalmente femminile

Dirndl è un abito femminile basato sull'abbigliamento tradizionale dei contadini delle Alpi. Le donne lavoratrici li indossavano comunemente fino a quando le classi superiori li hanno adottati come un must-have altamente alla moda e popolare. Un dirndl moderno è fortemente stilizzato, spesso con motivi floreali e colori vivaci. Oggi è un abito che si indossa per le occasioni speciali, per le feste popolari, o se sei una donna anziana di una zona rurale, magari anche come abito quotidiano.

© iStock / kzenon
© iStock / kzenon

Lederhose: la virilità in pelle

Il tubo flessibile è la versione maschile del dirndl. Un tempo tipici indumenti da lavoro in tutta la regione alpina, oggi sono diventati parte imprescindibile dell'iconografia dell'Oktoberfest.

© iStock / Mariha-kitchen
© iStock / Mariha-kitchen

A Vienna si può trovare un'ampia scelta di dirndls e lederhose, dai negozi tradizionali con abbigliamento vecchio stile ai giovani designer che danno un tocco di modernità alla cultura popolare. Uno di questi ultimi è Lena Hoschek, una habitué della settimana della moda di Berlino, che combina modelli tradizionali con elementi moderni. Il suo flagship store merita una visita. Il negozio si trova nel cuore di Vienna, a due passi dalla famosa ed esclusiva zona commerciale Golden U.

Lena Hoschek Flagship Store, Vienna
Lena Hoschek Flagship Store, Vienna
Längenfeldgasse 27, 1120 Wien, Austria

Gli austriaci sono molto orgogliosi dei loro costumi nazionali. Anche se sono stati quasi dimenticati dopo la seconda guerra mondiale, stanno rivivendo la sua seconda rinascita, non solo come costume da festa regolare per l'Oktoberfest, ma anche come abbigliamento quotidiano. Quindi, torniamo alla domanda dall'inizio: Cosa indossare per l'Oktoberfest? Un dirndl elegante e un lederhose sono un chiaro segno di buon gusto, quindi andate con esso.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Ogi Savic

Ogi Savic

Io sono Ogi. Giornalista ed economista, vivo a Vienna e mi appassiona lo sci, i viaggi, il buon cibo e le bevande. Scrivo di tutti questi aspetti (e non solo) della bella Austria.

Altre storie di viaggio