Come Instagrammare Tirana

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Instagram è di sicuro una cosa al giorno d'oggi. Alcune persone non possono nemmeno resistere a una giornata senza postare una foto che in un certo senso lo trovo molto interessante, soprattutto quando quelle foto riguardano luoghi che non ho ancora visitato. Qui, su itinari ho letto alcune storie su "Come Instagram places" e recentemente ho letto la storia di Zlata sulla magnifica Ohrid. In questo modo, ispirandomi ad altri editori, ho deciso di scrivere una storia su "Come Instagram Tirana".

La piazza centrale

La piazza molto caotica di Tirana si è trasformata in una grande oasi pedonale. Nessuna auto, nessun traffico e rumori. E 'il posto perfetto per scattare la foto perfetta perché il fulmine è molto buono ed è quello che vogliono i fotografi. Se mi chiedete il momento migliore per andare c'è durante la notte, perché la gente è probabilmente riposare a casa loro e non ci sarà nessuno a "rompere" la vista.

La piramide

Se siete più in cose vecchie e la storia poi La piramide di Tirana è un must da fotografare. Questa struttura serviva originariamente come museo sull'eredità di Enver Hoxha, il dittatore paranoico dell'Albania. Dopo il 1991, in seguito al crollo del comunismo, la Piramide cessò la sua funzione di museo e per diversi anni fu riadattata come centro congressi e come sede espositiva, oltre ad essere ribattezzata con il suo nome attuale. Durante la guerra del Kosovo del 1999, l'ex museo è stato utilizzato come base dalla NATO e da organizzazioni umanitarie. Dal 2001, una parte della Piramide è stata utilizzata come centro di trasmissione da un canale televisivo albanese.

Colori

Negli anni '90 Tirana era solo nera, grigia e bianca...Interessante, non è vero? Un posto così fresco dove vivere. Fortunatamente, col passare degli anni Tirana continuò a trasformarsi in una città colorata e ai miei occhi un po' infantile. Gli edifici dipinti di Tirana sono sparsi in tutta la città e anche in loro si possono vedere alcune graffiti fantastiche, così basta...cliccare!

Il lago artificiale

Come incredibile questo posto è! Il mio posto preferito di sempre a Tirana non solo per rilassarmi ma anche per scattare alcune grandi foto durante il tramonto.

Libri di strada

Quasi ovunque a Tirana, si possono vedere persone che vendono libri per strada. Per me, l'immagine di questi libri in tutta la città è ciò che rende completo il panorama. Puoi trovare quasi tutti i libri che stai cercando e non solo in lingua albanese, ma anche in inglese, tedesco, italiano e francese a prezzi economici. Come studente di Psicologia, ogni volta che voglio trovare le versioni originali dei libri di Freud vado sempre in questi "negozi di strada".


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Elda Ndoja

Elda Ndoja

Sono Elda dall'Albania, mossa dal desiderio di conoscere meglio il mondo. Condivido storie sul mio paese e spero che le troviate interessanti come quando leggo di altri paesi.

Altre storie di viaggio