© iStock/Urmas83
© iStock/Urmas83

Un gioiello della natura vicino a Tallinn: Parco Nazionale della Lahemaa

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Tallinn è una bella città da visitare, anche se può diventare un po' faticosa e frenetica. Per fortuna, ci sono un sacco di posti bellissimi da visitare a breve distanza in auto da questa grande città. Uno di questi è il Parco Nazionale di Lahemaa, un gioiello della natura, a mezz'ora di macchina da Tallinn. Basta mettere in valigia le comode scarpe da trekking e trascorrere una gita giornaliera ammirando i paesaggi del Parco Nazionale della Lahemaa, le sue cascate, manieri, sentieri escursionistici e una torbiera.

Cascata di Jägala: la cascata più visitata in Estonia

La prima tappa dovrebbe essere la famosa cascata dello Jägala. Spesso è molto affollato, ma vale la pena di visitarlo. Si visita durante l'estate per ammirare l'acqua che cade e durante l'inverno per osservare l'acqua ghiacciata, formando grotte naturali ghiacciate sotto la cascata. La cascata dello Jägala è alta circa 8 metri e larga 50 metri, il che la rende uno spettacolo avvincente.

Jägala Waterfall
Jägala Waterfall
Koogi, 74224 Harju County, Estonia
© iStock/HansKass
© iStock/HansKass

Complesso padronale completamente restaurato nella foresta

I manieri sono fenomeni architettonici in Estonia e portano dentro di sé i pezzi di storia, maestosi come un tempo. A Lahemaa si trova un autentico maniero rosa della Sagadi. La sua storia risale a 500 anni fa ed è stata accuratamente conservata. Ogni piccolo dettaglio delle stanze reali ti dice come appariva il maniero. Ci sono sempre parchi e stagni intorno a manieri, ma ciò che rende speciale questo è che è circondato da un bosco.

Sagadi Manor
Sagadi Manor
Sagadi mõis, Haljala vald, Lääne-Virumaa, 45403 Sagadi, Lääne-Virumaa, Estonia
© iStock/ leskas
© iStock/ leskas

Sentiero dei castori: una breve escursione nella natura selvaggia

Anche se il Parco Nazionale della Lahemaa è perfetto per chi ama camminare, non tutti vogliono passare la giornata con uno zaino pesante, vagando per i sentieri. Per coloro che vogliono ammirare la natura e prendere un sentiero facile, c'è il famoso sentiero del castoro. Situato a Oandu, questo sentiero lungo 1 km dura solo mezz'ora, ma ne vale la pena. Come suggerisce il nome, ci si può aspettare di vedere molti castori e vedere le dighe naturali che queste meravigliose creature hanno costruito.

Beaver trail, Lahemaa National Park
Beaver trail, Lahemaa National Park
Koprarada, Oandu, 45432 Lääne-Viru maakond, Estonia

Torbiera Viru: il tesoro della natura

I tesori nazionali dell'Estonia, le torbiere, sono i must da non perdere. Viru Bog fa un giro di 6 km attraverso la foresta e la palude. Per vederlo dall'alto, c'è una torre di osservazione al centro del sentiero. Questa meraviglia della natura è accessibile con un'interessante passerella, che rende l'escursione sicura ed emozionante da percorrere a piedi. Seguite il sentiero ben segnalato per vedere la flora della torbiera, le ex dune, gli esker e i boschi e godetevi la natura pulita e selvaggia.

Viru Bog
Viru Bog
Estonia, Kolga, 74602 Harju maakond, Estonia
© iStock/Ribtoks
© iStock/Ribtoks

Il Parco Nazionale Lahemaa, a breve distanza in auto dalla capitale estone Tallinn, è una splendida meta per una gita di un giorno, per allontanarsi dalla vita frenetica della città e respirare natura e aria pulita. Visitate questo gioiello della natura per vivere l'esperienza più selvaggia dell'Estonia.


Lo scrittore

Merje Aus

Merje Aus

Merje - orgoglioso estone, innamorato di tutto quello che il suo paese natale ha da offrire. Studia filologia estone e lavora come giornalista.

Altre storie di viaggio