La vacanza più umida di sempre - Vardavar in Armenia

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La vacanza più divertente, più fresca e più umida in Armenia è Vardavar. Questa festa o per meglio dire festa dell'acqua si celebra ogni anno nel mese di luglio in tutte le province, grandi e piccole città e villaggi dell'Armenia. E 'il giorno più amato e più atteso dell'anno, sia per i bambini e gli adulti, e se si dovesse essere in Armenia in quel giorno, si avrà un sacco di divertimento. Il fatto è che su Vardavar la gente drena l'acqua l'un l'altro, e non importa se li conoscete o no. Non c'è alcuna possibilità di uscire e tornare a casa in abiti asciutti.

Quel giorno l'acqua è ovunque... la gente la tira dai tetti, dai balconi, per strada, sugli autobus, in metropolitana. E 'meglio evitare di portare con sé i telefoni cellulari o qualsiasi altro dispositivo elettronico, come a nessuno importa davvero quello che hai in borsa. Sì, suona pazzesco, e lo è davvero!

A Erevan, le parti "più pericolose" in quel giorno sono le strade centrali della città, dove, per esempio, si può assolutamente accidentalmente essere lasciati cadere nel lago dei cigni o nella piscina delle fontane principali di Piazza della Repubblica. Quel giorno, non ci sono differenze tra bambini e adulti, ragazze e ragazzi, persone in servizio e persone in vacanza. È solo un grande divertimento per tutti!

Republic Square, Yerevan
Republic Square, Yerevan
Jerevan, Armenië
Swan Lake
Swan Lake
Swan Lake, Yerevan, Armenia

Da dove viene questa festa e perché viene celebrata in tutto il paese?

In Armenia, questa festa è stata celebrata fin dai tempi pagani. È associato con la dea dell'acqua, della bellezza, dell'amore e della fertilità - Astghik. Vard" in armeno è "rosa" e "var" significa "aumento". Da qui deriva l'origine della parola Vardavar. Si dice anche che questo sia il motivo per cui si celebra durante la vendemmia. Durante le cerimonie festive dedicate ad Astghik, le persone erano solite cospargersi di acqua di rose per replicare il bagno di Astghik nelle rose.

La leggenda vuole che sia così: Il dio pagano Vahagn, che era l'amante di Astghik, fu ferito nella battaglia con un diavolo. Mentre correva per salvare Vahagn, Astghik le ferì i piedi calpestando le rose, e il suo sangue le rese rosse, ed è per questo che le rose rosse sono diventate i fiori che simboleggiano l'amore. Da allora, durante il pellegrinaggio per lodarla, la gente canta le canzoni, e offrirle le rose rosse.

Quest'anno Vardavar è stata festeggiata il 7 luglio e per i prossimi anni nelle date successive: 2018-07-08, 2019-07-28, 2020-07-19, 2021-07-11, 2022-07-24, 2023-07-16, 2024-07-07, 2025-07-27, 2026-07-12, 2027-07-04, 2028-07-23, 2029-07-08, 2030-07-28. Se vi capita di essere in Armenia in uno qualsiasi di questi giorni, avrete la possibilità di partecipare al festival più umido mai e di portare con voi i ricordi indimenticabili e le emozioni.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Lusine Vardanyan

Lusine Vardanyan

II'm Lusine, dall'Armenia. Mi piace viaggiare ed esplorare nuovi posti. Mi interessano l'arte, la cultura, la musica e lo sport. Su itinari vi mostrerò l'Armenia come la vedo io.

Altre storie di viaggio