© iStock/Dzmitrock87
© iStock/Dzmitrock87

Girovagando per le vacanze invernali in Bielorussia

4 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La Bielorussia ha meno giorni festivi di qualsiasi altro paese vicino. Solo tre di loro sono celebrati a livello nazionale in inverno. Ma, ci sono più festività, che la gente festeggia mentre va al lavoro. Alcuni di essi sono ampiamente internazionali come il Capodanno e il giorno di San Valentino. Alcuni sono religiosi, come il Natale. Alcuni sono stati ereditati dall'Unione Sovietica come la Festa del Difensore della Patria. E alcuni sono proprio strani - come il Vecchio Anno Nuovo. Imparare quando, dove e come celebrarli.

Natale cattolico - giorno festivo

Nei Paesi post-sovietici il Natale è meno significativo del nuovo anno. È un giorno festivo religioso dedicato all'andare in chiesa e a trascorrere del tempo con la famiglia. Non c'è la vigilia di Natale, non ci sono regali, non c'è Babbo Natale. Non esiste ancora un termine come feste di Natale, anche se i mercatini di Natale stanno diffondendo il virus del consumismo. E questo è più o meno tutto quello che succede durante questa vacanza. A differenza di quanto avviene in occidente, tutti i negozi sono aperti e la gente sfrutta volentieri le ultime occasioni per acquistare regali per il nuovo anno. Visitate la Chiesa Rossa di Simone ed Elena e la Cattedrale di Santa Maria Vergine a Minsk per i canti di Natale.

Church of Saints Simon and Helena, Minsk
Church of Saints Simon and Helena, Minsk
Ulitsa Sovetskaya 15, Minsk, Belarus
Cathedral of Saint Virgin Mary, Minsk
Cathedral of Saint Virgin Mary, Minsk
площадь Свободы 9, Минск, Беларусь

Capodanno e 1° gennaio

Il nuovo anno è grande. Ded Moroz (Nonno Frost) e sua nipote Snegurochka (Snowgirl) portano regali ai bambini per festeggiare l'inizio del nuovo anno. La gente festeggia alla cena a casa intorno alle 21:00. Cinque minuti prima di mezzanotte, tutti stanno ascoltando il discorso del presidente. Esprimi 12 auguri per ogni campanello che annuncia il nuovo anno e apri lo champagne. Condividete i regali e andate fuori. I fuochi d'artificio in giro faranno sembrare un po' come la guerra, quindi fate attenzione. Ogni grande quartiere ha il suo albero di Natale, ma il più grande sarà sulla piazza di ottobre davanti al Palazzo della Repubblica. I concerti continuano fino alle 2 del mattino circa, ma la gente continua a festeggiare, quindi assicuratevi di avere abbastanza alcolici (o tè) con voi!

Palace of the Republic, Minsk
Palace of the Republic, Minsk
Oktyabrskaya St. 1, Minsk, Belarus
© Ivan Makarov
© Ivan Makarov

Natale ortodosso - giorno festivo

Con il Natale ortodosso succede la stessa storia del Natale cattolico. La scelta migliore per sentire l'evento è quella di visitare le chiese ortodosse. Altrimenti, potete scegliere di non partecipare ai restanti mercatini di Natale al Palazzo dello Sport e in Piazza Ottobre.

Palace of Sports, Minsk, Belarus
Palace of Sports, Minsk, Belarus
ave. Pobediteley 4, Minsk 220004, Belarus
Holy Spirit Cathedral, Minsk
Holy Spirit Cathedral, Minsk
pl. Svobody 23A, Minsk, Belarus

Schchodry Vechar o Shchodryk - 13.01

La maggior parte delle feste religiose nella Bielorussia medievale sono legate al rituale di Kalyada. Il cristianesimo ha vestito un'attività pagana che commemora i morti con un aspetto natalizio.

©petrikov.by/Наталля ЧАРНЯЎСКАЯ
©petrikov.by/Наталля ЧАРНЯЎСКАЯ

Lo scenario tipico di Kalyada include personaggi come capra, orso, una coppia di zingari, il nonno e una Kalyada. Due di loro portano una borsa per le donazioni e un palo con la stella in cima. Musicisti con fisarmonica e tamburello seguono la banda. Vanno di casa in casa e cantano e ballano sotto le finestre fino a quando non vengono invitati. Dopo il loro arrivo, la capra cade morta fino a quando non viene trattata con le donazioni di Kalyada: dolciumi e alcool. La capra si alza per ballare di più, e la band augura tutto il meglio per l'anno successivo. Ripetere alla prossima casa. Anche se è tipico di tutte le feste natalizie in Bielorussia, Kalyada su Schchodry Vechar (serata generosa) è la più vicina alle radici della tradizione.

Il vecchio anno nuovo - 13.01.

Due settimane di salto temporale dopo il passaggio dal calendario giuliano a quello gregoriano non hanno rovinato solo il Natale. Per un paio d'anni la gente si è confusa con il cambio di data e per inerzia ha iniziato a festeggiare il Capodanno per due volte di fila.

Il tempo ha sistemato tutto, e ora il nuovo anno è la festa principale, ma molte persone usano ancora l'antica tradizione come un motivo in più per fare una festa. Se siete d'accordo con questo concetto, date un'occhiata ai bar di Zybitskaya Street a Minsk o ai bar principali di altre città. Potrebbero avere feste o almeno offerte speciali collegate alla data.

Epifania o Vadochryshcha 17-18.01

Se il Vecchio Anno Nuovo fosse bizzarro nella storia, l'Epifania potrebbe farti impazzire con il rituale. La gente celebra il Battesimo di Gesù Cristo ripetendo l'antica procedura del Giordano nei laghi e nei fiumi locali. La fregatura è che a gennaio la Bielorussia è un po' più fredda che nel clima mediterraneo. La chiesa si unisce alle guardie dell'acqua per intagliare piccoli stagni nei laghi ghiacciati in modo che la gente possa immergersi. Il tempo spesso scende a meno 10-20.

© wikimedia.commons/ Vitaliy Ankov
© wikimedia.commons/ Vitaliy Ankov

Per partecipare all'evento a Minsk recatevi al lago Drozdy lake o alla stazione di guardia idraulica Komsomolskoye. Pensateci due volte prima di provarlo e consultate meglio il vostro medico. Se lo fai, prendi uno stupido costume da bagno per il corpo. Potresti ricevere una maledizione se segui il sacro rituale in bikini o in maglietta bagnata.

La Giornata del Difensore della Patria -23.02

In Bielorussia, nessuna festa si chiamerebbe Festa dei Padri. Ma c'è la Festa della Donna e la Festa della Mamma. Quella che in origine era una festa militarista si è trasformata in qualche modo in un giorno di festa per l'uomo. E' un po' complicato, però. Come straniero, non ci si può congratulare con te come Difensore della Patria in Bielorussia. I ragazzi del posto ricevono i loro regali come motivazione per futuri atti di patriottismo. In generale, è una cosa locale che si può sentire soprattutto in un ambiente di lavoro o vedere il suo sottoprodotto in una quantità ridicola di confezioni regalo di schiuma da barba in tutti i negozi. Inoltre, potete controllare le strade dei bar. Ci potrebbe essere qualche happy hour per uomini o ballerini in uniforme militare. Non confonderli con veri poliziotti o militari.

© wikimedia.commons/ Лобачев Владимир
© wikimedia.commons/ Лобачев Владимир

Alcuni includerebbero anche il giorno di San Valentino nella guida alle vacanze invernali. In Bielorussia si festeggia come nel resto d'Europa. Le persone escono insieme o festeggiano la loro felice vita da single. Un'altra vacanza invernale è Maslenitsa. Questa celebrazione di fine inverno è fissata per l'ottava settimana prima di Pasqua. A seconda dell'anno, può essere fissato per le ultime settimane di febbraio o addirittura a marzo. Questa settimana di festeggiamenti prima della Grande Quaresima è tutta dedicata a mangiare frittelle in quantità enormi. Alla fine viene bruciato uno spaventapasseri di paglia che simboleggia l'inverno per accogliere la primavera con una nuova serie di vacanze.


Lo scrittore

Ivan Makarov

Ivan Makarov

Pryvitanne, sono Ivan. Ti piacerebbe esplorare la Bielorussia sconosciuta con me? Ho vissuto in altri paesi per un po' di tempo, e ora sono tornato per aiutare la mia patria a mostrare il meglio di sé condividendo con voi storie personali e divertenti.

Altre storie di viaggio