Novi Sad, una città da ricordare

7 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Una città che non dimenticherete

Mi sento come qualsiasi strada percorriate verso la Serbia, che vi condurrà sempre a Novi Sad, è semplicemente così. Potreste pensare che qui io sia molto soggettivo, il che è vero, ma sentirmi dire. Essendo una delle città da non perdere da visitare in Serbia, Novi Sad è stata nominata una delle tre capitali europee della cultura del 2021. Tutto quello che posso dirvi è che questa affascinante città del nord vi promette sicuramente un tempo unforgetable. Se siete alla ricerca di una nuova ed eccitante destinazione, con gente amichevole, un'atmosfera rilassante e allo stesso tempo una vita notturna senza fine, questo è l'articolo giusto per voi. Continuate a leggere per saperne di più su Novi Sad in poche parole!

Ci sono un milione di città in cui si può andare, ma solo una in cui è possibile tornare. Djordje Balasevic, cantante e cantautore serbo

Novi Sad come seconda città più grande della Serbia, è la capitale della provincia autonoma della Vojvodina e il centro amministrativo del distretto di South Backa. Fin dalla sua fondazione, la popolazione della città è stata in costante aumento. Come città etnicaly più diversificata della regione, si trova nella parte meridionale della pianura pannonica, al confine delle regioni geografiche Backa e Srem, sulle rive del Danubio, di fronte alle pendici settentrionali del famoso e glorioso monte Fruska Gora, di cui scriverò nelle ispirazioni a venire. Dal XVIII al XIX secolo, Novi Sad è diventata un importante centro commerciale e manifatturiero, nonché il centro della cultura serba di quel periodo, guadagnandosi anche il soprannome di Atene serba. Pesantemente abolita nella Rivoluzione del 1848, ma successivamente restaurata fino ad oggi, insieme alla capitale Belgrado, la città acquisisce uno status di centro industriale e finanziario dell'economia serba.

Rinomata e considerata una delle più belle città dei Balcani, la sua architettura del XIX secolo domina il centro della città, il che la rende unica e le conferisce un fascino particolare. Intorno al centro, si possono incontrare edifici risalenti a prima del 19 ° secolo, mentre nelle altre zone della città le vecchie casette sono state sostituite da moderni edifici a più piani. Durante il periodo socialista, nuovi blocchi con strade larghe ed edifici a più piani furono costruiti intorno al centro della città. Tutto sommato, questo è qualcosa che rende Novi Sad piuttosto unica, come si noterà sicuramente le composizioni del contrasto che in qualche modo bello e perfettamente funziona.

Ciò che sicuramente vi divertirà vedere all'arrivo a Novi Sad sono alcuni dei suoi quartieri più antichi come Stari Grad (Città Vecchia), Rotkvarija, Podbara e Salajka. Sremska Kamenica e Petrovaradin, sulla riva destra del Danubio, in passato erano città separate, ma oggi fanno parte dell'area urbana di Novi Sad, come Liman (divisa in quattro parti, numerata I-IV), e Novo Naselje, vecchia solo di qualche decennio, con moderni edifici residenziali e ampi viali.

Il fatto che Novi Sad sia l'ingrediente cruciale della clutura serba è testimoniato dall'enorme numero di grandi romanzieri, poeti, giuristi e pubblicisti serbi che hanno vissuto in questa magnifica città ad un certo punto della loro vita. Dal 18 ° secolo, Novi Sad è uno dei più importanti centri di istruzione superiore e di ricerca in Serbia, con quattro università e numerosi istituti professionali, tecnici e di ricerca, tra cui una scuola di diritto con la sua pubblicazione. Rimarrete impressionati nel sapere che la città, come grande centro culturale, ha diversi musei e gallerie, tra cui il più famoso è il Museo della Vojvodina, fondato nel 1847, che espone con orgoglio una collezione permanente della cultura serba nel corso della sua ricca storia. Se amate l'arte, non potete perdervi la Galleria della Matica Srpska, la più grande e prestigiosa del centro città. E se sei un fan dell'arte contemporanea, assicurati di visitare la Galleria di Belle Arti - Gift Collection di Rajko Mamuzic e la Pavle Beljanski Memorial Collection e scoprire tutte le più grandi collezioni serbe.

Inoltre, il punto di riferimento più dominante della città è sicuramente la Fortezza di Petrovaradin, risalente al 17 ° secolo. Infatti, ciò che gli amanti della storia sicuramente troveranno sorprendente è che il Museo di Novi Sad nella Fortezza di Petrovaradin offre una dettagliata collezione di storia della fortezza. Una fortezza che nessun nemico ha mai preso attraverso i secoli, ha anche un piccolo Osservatorio e Planetario. Infatti, nel 1991, la Fortezza di Petrovaradin è stata aggiunta all'elenco delle Unità Spaziali Culturali Storiche di Grande Importanza, ed è protetta dalla Repubblica di Serbia. La Fortezza, con la sua bellezza e rigidità, testimonia la storia dinamica della regione attraverso i secoli. L'"Orologio invertito", come viene chiamato, è uno dei marchi di fabbrica della fortezza. L'aspetto molto interessante, come ho notato, è che la lancetta dei minuti e quella delle ore della torre dell'orologio sono invertite, la lancetta dei minuti e quella delle ore, in modo che i pescatori del Danubio possano vedere l'ora da lontano. Infine, la fortezza di Petrovaradin è un luogo di Novi Sad che non avete scuse da perdere, e sono convinto che vi piacerà.

Ciò che è degno di nota da menzionare, lungo tante cose a questa città, è Zmaj Jovina Street, una delle più antiche strade di Novi Sad. Si estende da Piazza della Libertà al palazzo vescovile e un tempo era un luogo con un certo numero di negozi di artigianato e commercio, chiamato Magazinska vicolo. All'inizio del 20 ° secolo, era un luogo centrale per una passeggiata serale. Alla fine della strada, di fronte alla casa vescovile, dal 1984, si trova il monumento a Jovan Jovanovic Zmaj, il più famoso poeta per bambini, da cui prende il nome la famosa strada.

Inoltre, quello che troverete sicuramente molto conveniente a Novi Sad è che tutti i marchi monumentali nel centro della città sono a pochi passi, e in caso di smarrimento, si può sempre prendere il taxi con le sue tariffe estremamente convenienti per gli stranieri. Scopri il Municipio della Città Vecchia, così come alcune delle chiese più famose della città, come la Chiesa del Grande Martire San Giorgio, chiesa serbo-ortodossa in via Pasiceva, così come la Chiesa della Vergine del nome.

Cosa ancora più importante, vi consiglio vivamente di fare una passeggiata lungo gli imponenti viali della città e lungo il Danubio, ad esempio il percorso Kralja Aleksandra-Trg Slobode-Zmaj Jovina- Dunavska-Beogradski Kej-Kej Zrtava Racije. Se il tempo è bello, siediti in uno dei caffè intorno a Spens e godetevi la vista e l'atmosfera rilassante. Durante l'estate, una cosa da non perdere è sicuramente Strand, la spiaggia di sabbia più bella del Danubio. So che mi sono divertito moltissimo. Ma non disperate, perché è aperto tutto l'anno con ingresso gratuito, quindi si dovrebbe almeno intravedere.

Tuttavia, l'articolo semplicemente non sarebbe soddisfatto se la gastronomia non è menzionato, e dovremmo certamente dare a questa città un po 'di credito ad esso, come la sua offre molti luoghi dove si può trovare il meglio della decadente cucina serba e bevande, come Dubocica, Konoba, Marina, Jet Set, Dunav, Fontana, Dukat, Lipa e molti altri, di cui vi parlerò in dettaglio. Per il dente dolce, Mocart Cafe, Vremeplov e Figaro sono un must stop macchie. Come una città giovane e vivace, Novi Sad non smetterà mai di disorientarvi con la sua ricca scena di bar e discoteche. Ma di più su di esso verrà.

Una delle prime associazioni di Novi Sad, soprattutto per gli amanti della musica e dei festival, è l'annuale Exit Festival, il principale festival musicale estivo, che attira visitatori da tutto il mondo. Oltre alle innumerevoli feste e manifestazioni culturali che Novi Sad organizza, l'Exit Festival, per la qualità delle sue esibizioni, per la sua fama, per la sua organizzazione impeccabile e per l'atmosfera irreprensibile, rimane il più importante. È cresciuta dal più grande festival dell'Europa sudorientale a uno dei più grandi d'Europa che ne testimonia la grandezza. Pistole Sesso, Pistole Nightwish, Immondizia, Goldfrapp, Fatboy Slim, Franz Ferdinand, Morrissey, Billy Idol, Pet Shop Boys, I Cardigan, HIM, Robert Plant, Guns N' Roses, The Prodigy, Beastie Boys, Lauryn Hill, Basement Jaxx, Snoop Dogg, Wu-Tang Clan sono solo alcuni dei nomi che si sono esibiti al festival EXIT. Avete dei dubbi? Basta dare un'occhiata al video qui sotto e vederlo di persona. So che prenoterà già il suo biglietto per la prossima estate.

Dopo tutto, questa è stata solo una breve introduzione di questa bellissima città, che ha molto di più da offrire con la sua ricca storia, monumenti culturali e manifestazioni, un'atmosfera rilassante, gente cordiale e ospitale che vi farà sentire a casa e indimenticabile notte fuori. Vi prometto che vi terrò informati su altri luoghi che potrete visitare a Novi Sad, se vi promettete che presto esplorerete questo prezioso gioiello della Serbia settentrionale, poiché sono convinto che visitandolo non lo dimenticherete. Quindi rimanete sintonizzati per ulteriori ispirazioni!


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Lejla Dizdarevic

Lejla Dizdarevic

Sono Lejla, serbo, serbo, appassionato di scrittura, radio e teatro. Vorrei mostrarvi le gemme nascoste dei miei amati paesi balcanici.

Altre storie di viaggio