© Flickr/FritzF2010
© Flickr/FritzF2010

Tartarughe marine: Un'esperienza unica in Costa Rica

6 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

In Costa Rica le tartarughe marine nidificano sempre da qualche parte.

Anche se non sono rintracciati dal Ministero del Turismo del Costa Rica, si può dire che le tartarughe marine sono i più antichi e devoti visitatori delle coste costaricensi. Infatti, il Costa Rica ospita cinque delle sette specie di tartarughe marine del pianeta. Come tale, il Costa Rica è uno dei posti migliori per vedere le tartarughe nel mondo. Ogni anno le tartarughe trovano la via del ritorno alle stesse spiagge del Costa Rica in cui sono nate. E' un'esperienza unica e meravigliosa quasi ovunque sulle coste costaricensi.

La arribada (arrivo delle tartarughe) evento

Il Costa Rica è noto per la sua biodiversità ecologica. Una delle esperienze ecoturistiche più affascinanti e memorabili è assistere a migliaia di tartarughe che fuoriescono dall'oceano al chiaro di luna. Dopo aver nuotato per centinaia di migliaia di miglia, queste tartarughe marine strisciano lentamente e fortemente sulla riva per scavare i loro nidi e deporre le uova. Questo fenomenale evento è conosciuto come "la arribada" (l'arrivo) che si riferisce specificamente all'arrivo annuale di centinaia di migliaia di tartarughe marine per deporre le uova di solito sotto la luna nuova.

Quindi, mentre ci sono sicuramente "stagioni di nidificazione", la buona notizia è che probabilmente sarete in grado di vedere le tartarughe marine nidificare da qualche parte quasi ogni mese dell'anno. Durante una tipica arribada, ben 300.000 tartarughe marine possono arrivare in spiaggia in pochi giorni. Non perdetevi questa esperienza nella natura. Assicuratevi di includere un tour delle tartarughe nel vostro itinerario, soprattutto se viaggiate con i bambini! La partecipazione ad un tour delle tartarughe marine è sicuramente uno dei punti di forza del vostro viaggio in Costa Rica.

© Flickr/FritzF2010
© Flickr/FritzF2010
Ostional Wildlife Reserve, Costa Rica
Ostional Wildlife Reserve, Costa Rica
Guanacaste Province, Costa Rica

5 specie di tartarughe nidificano sulle coste costaricane

Cinque specie di tartarughe marine vivono e nidificano in Costa Rica: Olive Ridleys, leatherbacks, hawksbills, loggerheads, e (Atlantico e Pacifico) tartarughe marine verdi. Ogni specie ha stagioni di nidificazione e luoghi di nidificazione preferiti. Spesso queste stesse località ospitano diverse specie diverse di tartarughe marine.

© PerfectEnglishContent.com/Susan
© PerfectEnglishContent.com/Susan

Tartaruga marina Ridley Olive Ridley

Il Costa Rica ospita due delle uniche nove località al mondo dove nidificano le tartarughe Olive Ridley. Ci sono due sedi arribada in Costa Rica: Spiagge Ostional e Nancite (vicino a Nosara), entrambe nella provincia di Guanacaste sulla costa del Pacifico a Jacó e Playa Ballena. La tartaruga marina Olive Ridely ha una taglia corporea che misura fino a 28 pollici (70 cm), con un peso tra gli 88-110 libbre (40-50 kg).

© iStock/slavadubrovin
© iStock/slavadubrovin
Nancite Beach (Playa Nancite), Guanacaste, Costa Rica
Nancite Beach (Playa Nancite), Guanacaste, Costa Rica
Nancite, Provincia de Puntarenas, Chira, Costa Rica
Playa Hermosa, Guanacaste, Costa Rica
Playa Hermosa, Guanacaste, Costa Rica
Playa Hermosa, Costa Rica, Guanacaste Province, Playa Hermosa, Costa Rica
Santa Rosa National Park, Guanacaste, Costa Rica
Santa Rosa National Park, Guanacaste, Costa Rica
Santa Rosa National Park, Provincia de Guanacaste, Costa Rica
Naranjo Beach (Playa Naranjo), Guanacaste, Costa Rica
Naranjo Beach (Playa Naranjo), Guanacaste, Costa Rica
Naranjo Beach, Guanacaste Province, Costa Rica
Jacó, Costa Rica
Jacó, Costa Rica
Puntarenas Province, Jaco, Costa Rica
The Whale Tail Park, Costa Rica
The Whale Tail Park, Costa Rica
Marino Ballena National Park, Bahia Ballena, Provincia de Puntarenas, Uvita, 60504, Costa Rica

Tartaruga di mare in pelle

Queste sono le più grandi tartarughe marine del mondo. Sono stati visti a 6 piedi di lunghezza (1,82 mtrs) e fino a 1.500 libbre (680 kg). Sono per lo più avvistate sulla costa caraibica. Le spiagge di Barra de Pacuare nel Parco Nazionale di Tortuguero (provincia di Limon) sono una delle zone di nidificazione delle tartarughe in pelle più importanti di tutta l'America Centrale. Ben 800 tartarughe in pelle nidificano ogni anno lungo la costa caraibica e intorno alla città di Tortuguero. Il fatto triste è che, nonostante questo numero apparentemente elevato, la loro popolazione sta diminuendo in tutto il mondo.

© iStock/irin717
© iStock/irin717
Las Baulas National Marine Park  Costa Rica
Las Baulas National Marine Park Costa Rica
Marino Las Baulas National Park, 500 m SO de la Escuela de Playa Grande 933, Provincia de Guanacaste, Santa Cruz, 50308, Costa Rica
Grande Beach (Playa Grande), Guanacaste, Costa Rica
Grande Beach (Playa Grande), Guanacaste, Costa Rica
Playa Grande, Guanacaste Province, Costa Rica

Hawksbill tartaruga marina

Contrariamente a quanto avviene per la pelle, i falchi sono piuttosto piccoli. Le dimensioni di una sparviero pieno cresciuto è lungo solo circa 24 a 45 pollici (62,5 a 114 cm), e può pesare tra le 100-150 libbre (45-68 kg). Si nutrono principalmente di spugne, quindi preferiscono le coste dove le spugne sono abbondanti. Il fatto che siano in pericolo combinato con le loro piccole dimensioni, li rende difficili da individuare. C'è una colonia residente che vive a Golfo Dulce (costa del Golfo Dulce) lungo la zona di Drake Bay della costa meridionale del Pacifico del Costa Rica.

© Flickr/Hollywoodtb
© Flickr/Hollywoodtb
Osa Peninsula/Drake Bay/Golfo Dulce, Costa Rica
Osa Peninsula/Drake Bay/Golfo Dulce, Costa Rica
Osa Peninsula,, Provincia de Puntarenas, Costa Rica

Tartaruga marina verde

Come suggerisce il nome, queste tartarughe sono molto verdi. Ciò è dovuto ad un grasso di colore verde sotto il guscio superiore. A volte sembrano quasi neri. Una tartaruga marina verde adulta può crescere fino a 5 piedi di lunghezza (1,5 mtrs) con un peso medio di 149-419 libbre (68-190 kg).

© iStock/DavidCarbo
© iStock/DavidCarbo
Tortuguero National Park (Barra de Pacuare), Caribbean Coast, Costa Rica
Tortuguero National Park (Barra de Pacuare), Caribbean Coast, Costa Rica
Tortuguero, Limón Province, Costa Rica

Tartaruga testa di ragno tartaruga marina

Come potete indovinare, i taglialegna hanno le teste grosse! O almeno non sembra proporzionato al resto del corpo. In Costa Rica sono talvolta chiamate "cabeza grande" (tartarughe testa grossa). I nidi sono visti principalmente sulla costa caraibica del Costa Rica tra luglio e ottobre, ma a Bara de Pacurare sono a volte visti già a marzo. Le teste troncatrici pesano in genere circa 180 kg (400 libbre) e sono lunghe circa 20 cm (47 pollici).

© iStock/Swimwitdafishes
© iStock/Swimwitdafishes
Gandoca-Manzanillo Wildlife Refuge
Gandoca-Manzanillo Wildlife Refuge
Gandoca Manzanillo National Wildlife Refuge, 36, Limón, Costa Rica

Tartarughe marine, nidi, uova, tartarughe marine, tartarughe bambino

Le tartarughe marine nidificano tipicamente ogni due anni e spesso hanno diversi nidi durante la loro stagione di nidificazione. Una volta che le tartarughe hanno raggiunto un sito adatto, le tartarughe usano le pinne posteriori per scavare il nido, lasciando circa 100 uova di cuoio. Le uova hanno le dimensioni di una palla da ping-pong. Dopo che le uova sono nella sabbia, le tartarughe le ricoprono di sabbia.

Per buona misura, le tartarughe marine madri a volte si muovono avanti e indietro sul nido, emettendo suoni forti e tonanti. Questo è conosciuto come "danzare" sul nido. Ha l'importante scopo di compattare la sabbia e mimetizzare il nido di tartaruga. Circa 45 giorni dopo l'incubazione, le piccole tartarughe marine iniziano a schiudersi. Con incredibile forza e determinazione, fanno una folle corsa verso l'oceano, guidati dalla luce della luna che si riflette sull'oceano.

© iStock/MykolaIvashchenko
© iStock/MykolaIvashchenko

Protezione delle tartarughe e visite guidate

Certamente il Costa Rica accoglie sia le tartarughe marine che i visitatori umani che vengono a vederle. Nel tentativo di proteggere entrambi, i siti di nidificazione delle tartarughe del Costa Rica sono protetti come santuari. C'è anche una campagna nazionale contro gli animali selvatici, comprese le tartarughe marine. Gli sforzi locali per proteggere le tartarughe marine si sono intensificati nel corso degli anni. Nonostante ciò, è ancora possibile vedere le tartarughe nidificare e la schiusa dei bambini. Ci sono punti di accesso autorizzati e sono disponibili molti tour locali. Andare con una guida è particolarmente necessario per proteggere le tartarughe e le loro uova da bracconieri non autorizzati. Le tasse del parco e le vostre donazioni fanno gli importanti sforzi per proteggere, conservare e salvare le tartarughe marine.

© iStock/Marc Bruxelle
© iStock/Marc Bruxelle

E' meglio andare con una guida

La maggior parte dei siti di nidificazione hanno un accesso limitato e richiedono che i visitatori siano accompagnati da una guida. Anche le spiagge remote sono seriamente pattugliate. E' molto meglio andare con una guida che avventurarsi da soli. In primo luogo, i tour e le guide conoscono le stagioni delle tartarughe. Possono aiutarvi a decidere dove è più probabile vedere le tartarughe che nidificano o i bambini che si schiudono in bassa stagione. In secondo luogo, le tartarughe nidificano di notte, così tu e le tartarughe siete più sicuri con una guida che conosce la zona, le maree e come avvicinarsi alle tartarughe. In terzo luogo, la vostra guida sarà in grado di rispondere alle molte domande che voi o i vostri figli sono sicuri di avere. Nel caso vi stiate domandando come me, la risposta delle guide tartarughe alla domanda piu' richiesta e': "Quanti anni ha questo?".

Spero che andrete a fare almeno un'escursione con le tartarughe marine. È un'esperienza unica vedere alcune delle creature terrestri marine più fenomenali della natura. E 'anche una grande esperienza di apprendimento per i bambini. Può essere interessante vedere i video, ma non c'è nulla che possa essere paragonato a testimoniare la natura di persona. Se decidete di andare in un'escursione nel luogo di nidificazione delle tartarughe, seguite i passi e le istruzioni della vostra guida, state tranquilli e fate tutto il possibile per non disturbare le tartarughe.

© Flickr/misapedia
© Flickr/misapedia

Lo scrittore

Susan Wesley-Vega

Susan Wesley-Vega

Il mio nome è Susan e vengo dagli Stati Uniti, ma vivo ad Alajuela, Costa Rica da 15 anni. Mi piace scoprire la specialità in ogni luogo in cui vado. Scrivendo di posti favolosi legati all' ecoturismo nel mio paese d'adozione, la Costa Rica, spero di ispirarvi a venirli a vedere di persona!

Altre storie di viaggio