©Istock/Alexandr Berdicevschi
©Istock/Alexandr Berdicevschi

Torres del Paine: Il più bel parco nazionale del Sud America

4 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Ho aspettato molto tempo per scrivere questa storia. Si tratta di uno dei paesaggi più belli e iconici che il mio paese ha da offrire. Non ci sono abbastanza parole per descrivere la bellezza mozzafiato di questo posto, anche se farò del mio meglio. Ha tutto, alcuni dei più bei panorami che si possono trovare in Cile: fauna, laghi, lagune e fiumi, ma soprattutto - avventura! Continua a leggere per scoprire il più bel parco nazionale del Sud America - Torres del Paine.

Il parco nazionale

Le Torres del Paine sono un parco nazionale nella regione di Magallanes, nella Patagonia cilena meridionale. Paine viene dalla lingua nativa Tehuelche e significa "blu", mentre Torres è in spagnolo "torri". Quindi, significa approssimativamente "torri blu", e se si guardano le foto del luogo, ha molto senso. Il parco nazionale è enorme con ghiacciai, montagne, laghi, fiumi, tra altri paesaggi interessanti e belli che si possono visitare. Se ti piace il trekking, questo è il posto che fa per te.

L'icona assoluta del parco nazionale, e l'attrazione che gli dà il nome, sono i Massicci del Paine, specialmente le Cime o Torres del Paine. Questi tre antichi picchi di granito hanno ciascuno un nome unico (da sinistra a destra) - Torre d'Agostini, Torre Central e Torre Monzino. Alcune persone usano nomi diversi per loro, ma è innegabile che sono mozzafiato, non importa come li chiami.

© Istock/MBPROJEKT_Maciej_Bledowski
© Istock/MBPROJEKT_Maciej_Bledowski
Torres del Paine National Park
Torres del Paine National Park
Torres del Paine National Park, Magallanes y la Antártica Chilena, Chile

Ghiacciaio grigio

La gente dice che una delle cose più indimenticabili da vedere qui sono i ghiacciai. Sono pezzi di ghiaccio meravigliosi e misteriosi, vecchi come la terra. Chi sa quali segreti nascondono al loro interno? Forse non lo sapremo mai, ma puoi sicuramente visitarli e meravigliarti di quanto sono belli. Il Ghiacciaio Grigio si trova all'interno del parco ed è il punto culminante del tuo viaggio alla "fine del mondo". Il ghiacciaio fa parte dei Campi di Ghiaccio del Sud (ghiaccio eterno del Cile) ed è la terza estensione di ghiaccio più grande del mondo. La sua bellezza è indescrivibile - tutto ciò che si vede è blu, bianco e luminoso! Non solo si può vedere ma anche sentire, respirare e sentire la pace assoluta.

© Istock/kavram
© Istock/kavram
Grey Glacier, Torres de Paine
Grey Glacier, Torres de Paine
Grey Glacier, Torres de Paine, Magallanes and Chilean Antarctica, Chile

Lago Grigio

Accanto al Ghiacciaio Grigio si trova il Lago Grigio, uno dei panorami più magici e mozzafiato che si possano vedere in Cile. Preparati per un'esperienza che rimarrà per sempre nella tua mente e nel tuo cuore. Il lago è coperto da sedimenti di ghiaccio e ha iceberg che vi galleggiano dentro. Riesci a immaginarlo? Se ti piacciono gli sport all'aperto, questo posto è perfetto per il kayak!

© Istock/marktucan
© Istock/marktucan
Grey Lake, Torres de Paine
Grey Lake, Torres de Paine
Grey Lake, Torres de Paine, Magallanes and Chilean Antarctica, Chile

Circuito W

Il Circuito W è un circuito di trekking che gira intorno alle principali attrazioni turistiche delle Torres del Paine. In realtà è il percorso di trekking più popolare del paese. Il nome del circuito deriva dall'unione delle tre zone principali che la spedizione attraversa: la Valle dell'Ascencio, la Valle Francese e la Valle del Ghiacciaio Grigio. Questi luoghi formano una forma a W quando li si guarda dall'alto. Ovviamente, si arriva a vedere le famose Cime del Paine e le viste più mozzafiato dei laghi. Come al solito, bisogna vivere quest'esperienza piuttosto che leggerla, quindi terrò il resto come un segreto che il viaggiatore deve svelare.

© Istock/Neurobite
© Istock/Neurobite

Circuito O

Il circuito più grande per i più preparati è il Circuito O. Perché si chiama O? Perché il circuito ha questa forma e circonda tutto il massiccio del Paine. In pratica, si può apprezzare ogni bel paesaggio che il luogo ha da offrire. Inizia nella valle dell'Ascencio e circonda tutto il massiccio. Come ogni sacrificio ha una ricompensa, se hai il coraggio di fare questo lungo circuito, vedrai la natura come mai prima d'ora. Non vi dirò troppo perché non voglio rovinare tutto.

© Istock/SL_Photography
© Istock/SL_Photography

Suggerimenti per il tuo viaggio

Prima di tutto, voglio sottolineare che il fuoco in luoghi non autorizzati è assolutamente vietato! Inoltre, tenete a mente che non si può nutrire la fauna del luogo o portare animali domestici al parco. Seguite le istruzioni che vi darà la vostra guida turistica e divertitevi in tutta sicurezza.

Ci sono raccomandazioni speciali per coloro che fanno trekking o per un'avventura in circuito. Prima di tutto, tienilo leggero! Assicurati che il tuo zaino abbia le basi e che sia abbastanza leggero da poterlo portare per giorni. Come ho detto prima, camminerai per giorni, quindi assicurati di essere fisicamente preparato a sopportare l'avventura del trekking. Il tempo è freddo e ventoso, non dimenticarlo mentre prepari il tuo viaggio.

Per quanto riguarda il campeggio nel parco, ci sono posti gratuiti per farlo, ma i posti sono limitati. Quindi, non limitatevi a venire e sperare per il meglio, ma pianificate in anticipo. E infine, condividete sempre con la famiglia o gli amici l'itinerario che programmate, in modo che siano al corrente dei vostri spostamenti.

© Istock/SL_Photography
© Istock/SL_Photography

Ovviamente, c'è molto di più in questo parco nazionale, ma non posso dirvi ogni singola cosa che potete fare, vedere e sperimentare lì. Tuttavia, spero che questa storia sia una motivazione per venire a visitare una delle meraviglie che il Cile ha da offrire. Benvenuti nel più bel parco nazionale del Sud America - Torres del Paine. Ricorda: puoi leggerlo e viverlo!


Lo scrittore

Francisca Pizarro

Francisca Pizarro

Ciao, sono Francisca. Dal nord del Cile e dal sud del mondo, ossessionato dai paesaggi naturali e dai musei, ti porterò attraverso il Cile come se fossi un locale, sperando che ti innamori di questo paese quanto lo sono io.

Altre storie di viaggio