Cover Picture © Credits to iStock/AlexBrylov
Cover Picture © Credits to iStock/AlexBrylov

Siti UNESCO mozzafiato in Turchia

5 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Quale paese del mondo ha ospitato le più antiche città umane conosciute, ha spiagge meravigliose, ha conservato migliaia di anni di storia e ha una deliziosa cucina? TURCHIA! Questa terra di cultura, cucina e storia, naturalmente, ha anche molte città antiche che sono nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Allora, chi è pronto per un tour epico? Tutti? (Abbraccia la voce di Oprah).

Picture © Credits to Flickr/Yonca Evren
Picture © Credits to Flickr/Yonca Evren

Cità di zafferano, Safranbolu!

Con i suoi marciapiedi acciottolati, le sue case storiche, il suo zafferano e la sua sorprendente natura, Safranbolu è sicuramente una città unica nel suo genere in Turchia. Safranbolu è anche conosciuta come "Müzekent", o in inglese "Museum City", dal momento che 1007 dei suoi 2000 edifici storici tradizionali sono registrati e protetti nel corso degli anni. Ma non è solo la sua storia a renderla unica, ma anche il fatto che questa città è ricoperta di zafferano. Se leggete "L'Iliade" di Omero, ricorderete la città di Paplagonya, che in realtà è Safranbolu! Con una storia di 3000 anni, Safranbolu è stata governata da molte nazioni, come gli Ittiti, i Khmer, Lidia, i Persiani, i Romani e naturalmente l'Impero Ottomano! Safranbolu è famosa per il suo Tarihi Safranbolu evleri, che è anche conosciuto come le "case ottomane". Queste case storiche sono tipiche case anatoliche con pavimenti in pietra e molte finestre. Costruite nel XVIII secolo, queste case e i loro dettagli sono grandi esempi della cultura e della storia della città. Ecco perché queste case ottomane, alias Tarihi Safranbolu evleri, sono nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO! Ogni casa ha un'incredibile incisione sul soffitto e alcune hanno piccole piscine o fontane all'ingresso.

Visit city of Safranbolu
Visit city of Safranbolu
Safranbolu, 78600 Safranbolu/Karabük, Turquie
 Picture © Credits to iStock/goinyk
Picture © Credits to iStock/goinyk

L'amore è nell'aria, Cappadocia!

La Cappadocia si trova a Nevşehir, in Turchia, ed è un luogo unico al mondo con la sua valle, il canyon, le colline e le insolite formazioni rocciose, causate per migliaia di anni dall'erosione di piogge e venti. Le montagne vulcaniche come Erciyes, Melendiz e Hasan erano attive ed eruttate più di 2 milioni di anni fa e la lava creatasi ha coperto la superficie intorno a Nevşehir. Nel corso degli anni, il vento e la pioggia hanno eroso questa superficie e creato l'aspetto ultraterreno di oggi. Questa potrebbe essere la ragione per cui la Cappadocia ha ospitato anche molte civiltà come l'Impero Ittita, l'Impero Persiano, l'Impero Romano, l'Impero Bizantino e molte altre. Con i suoi camini fiabeschi, la natura meravigliosa e le divertenti attività in mongolfiera, la Cappadocia offre un grande momento ai suoi visitatori. Con i suoi paesaggi da favola con camini, case di colombacci, frutteti e vigneti, è così surreale sorvolare la bella valle e godersi il momento più romantico guardando il tramonto! Qui dentro ci sono molte proposte di matrimonio. Göreme è una città di Nevşehir, dove si possono trovare tutti i camini delle fate e farsi incantare dalla natura! Questa città è anche una regione storica, scoperta tra il 1800 e il 1200 a.C. Göreme non era solo un centro culturale, ma anche religioso durante l'epoca romana. Quando i cristiani si ritiravano da Roma, usavano Göreme e le sue città sotterranee come casa! Qui si possono trovare molte chiese antiche, e in più è così bella; è iscritta nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 1985!

Cappadocia
Cappadocia
Mahmutlar Mahallesi, Barbaros Cd. No:205, 07460 Alanya/Antalya, Turquie
Göreme National Park
Göreme National Park
Parc national de Göreme et sites rupestres de Cappadoce, 50180 Göreme Belediyesi/Nevşehir Merkez/Nevşehir, Turquie
Picture © Credits to iStock/Pakhnyushchyy
Picture © Credits to iStock/Pakhnyushchyy

L'elisir della gioventù, Pamukkale!

Con le sue sorgenti calde ricche di minerali, l'antica città greco-romana con le sue fenomenali scogliere naturali di calcio, Pamukkale, è un sito naturale, situato a Denizli, in Turchia. Pamukkale letteralmente significa "castello di cotone" in turco, che si adatta perfettamente alle sue sorprendenti sorgenti ricche di calcio, che hanno plasmato le sue pietre calcaree bianche come la neve nel corso dei secoli. Questo centro termale naturale attira l'attenzione di tutti fin dal II secolo a.C.! Le sue acque termali, ricche di minerali, si raccolgono in cima a travertini e si riversano in vasche di latte in superficie, il che le fa sembrare il luogo in cui Afrodite si farebbe effettivamente il bagno. Questo patrimonio mondiale dell'UNESCO è stata una grande attrazione turistica, non solo per le sue piscine naturali che portano l'elisir per i giovani, ma anche per la sua antica città santa di Hierapolis! Hierapolis è stata fondata come centro termale all'inizio del II secolo a.C. Questa antica città ha ospitato molte civiltà e ha sofferto di terremoti nel corso dei secoli. Poiché ci sono molte costruzioni religiose, è anche conosciuta come la "Città Santa". Dopo gli scavi archeologici sono venute alla luce molte strutture significative: splendide porte bizantine, un teatro, templi di Apollo, Cibele, Artemide, Plutone, Poseidone e Plutone, terme e una vasta necropoli. Hierapolis è anche conosciuta come il luogo di pensionamento degli imperatori, con la sua incredibile architettura e le sue acque curative. Vale sicuramente la pena visitarla.

Picture © Credits to iStock/tugbahasbal
Picture © Credits to iStock/tugbahasbal
Hierapolis
Hierapolis
20280 Pamukkale/Denizli, Turquie
Picture © Credits to iStock/esatokyay
Picture © Credits to iStock/esatokyay

La mela dell'occhio di Mimar Sinan, Edirne!

Edirne, la città delle feste gitane e del cibo incredibile..... Ogni anno, i romaní scendono al bordo del fiume Tunca, a Edirne, il 6 maggio e celebrano la fuga miracolosa degli oppressi dell'antico Egitto! Questa tradizione millenaria è nata quando il faraone e il suo esercito sono annegati, mentre seguiva il popolo oppresso in Egitto; ecco perché la festa inizia nel fiume. La tradizione è stata mantenuta viva con tante attività divertenti. Poiché si tratta di una "festa della salvezza", la gente lo celebra con un bel colore e con gioia! Ma Edirne non è famosa solo per il suo festival. Anche questa città vecchia può essere visitata, per il suo cibo! Qui potete mangiare il fegato fritto al meglio, il biscotto di Kavala e il miglior marzapane del mondo. Un altro motivo per visitare questa divertente città è naturalmente la Moschea di Selimiye. La Moschea di Selimiye fu costruita dall'architetto Mimar Sinan tra il 1569 e il 1575 e fu considerata il suo capolavoro. Questa moschea è sicuramente il fiore all'occhiello dell'architettura islamica. Circondata da quattro alti minareti, questa imponente moschea ha un ospedale, una biblioteca, una stanza del guardiano del tempo, una medrese, ospizi, bagni, mense per i poveri, mercati e un cimitero! E 'così magnifico che prima o poi è entrato a far parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO!

Picture © Credits to iStock/FSYLN
Picture © Credits to iStock/FSYLN
Selimiye Mosque
Selimiye Mosque
Mimar Sinan Cd., 22020 Edirne Merkez/Edirne, Turquie
Picture © Credits to iStock/HHakim
Picture © Credits to iStock/HHakim

Altro mondo İstanbul!

Voglio dire, ho davvero bisogno di spiegare İstanbul? Visitalo e basta visitarlo. Per coloro che sono appena nati o sono usciti dalla loro grotta, İstanbul è così bello che ci sono un sacco di poesie e canzoni ispirate e dedicate a questo bel pasticcio. Istanbul è famosa soprattutto per la sua posizione strategica, i ponti che uniscono l'Asia e l'Europa, moschee, tulipani, gabbiani e il duo turco bagels/tea. E 'anche una città molto affollata e grande, anche. Con una popolazione di oltre 20 milioni di abitanti con gli stranieri, è uno dei più grandi centri culturali del mondo intero. La parte vecchia della città si trova principalmente nella parte europea e la parte moderna nella parte asiatica. Ma dà una sorta di prospettiva yin-yang; si possono naturalmente trovare parti moderne nella parte europea, e storia e tradizione nella parte asiatica. Questa città è coperta di capolavori storici, ma se si può visitare solo un posto qui, si dovrebbe visitare il Palazzo Topkapı. Il palazzo fu usato come residenza nel XV secolo dai sultani ottomani. Oggi, questo bel palazzo è un grande museo che si possono vedere centinaia di stanze e camere, harem ottomano e tesoreria, e il diamante del Cono produttore - che è uno dei diamanti più grandi del mondo -, abbigliamento, armi, armature, armature, copioni, ecc. Naturalmente, è incluso nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Se volete visitare questi luoghi incredibili, lasciatevi ispirare da itinari ora!


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Alara Benlier

Alara Benlier

Mi chiamo Alara Benlier, sono turca ma attualmente vivo in Germania! Condivido le mie esperienze in Germania, Turchia e Paesi Bassi!

Altre storie di viaggio