Cover picture © Credits to: ValentynVolkov
Cover picture © Credits to: ValentynVolkov

Cultura della birra artigianale in Croazia: Fabbriche di birra a Zagabria

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Negli ultimi anni la cultura delle birre artigianali da bere è aumentata in tutta Europa. Per chi è stato il primo in questo campo, le risorse per la produzione di birra erano limitate. Il profitto era l'ultima cosa che avevano in mente all'inizio. Tutto è iniziato a casa con attrezzature molto scarse. Ancora oggi, l'artigianato della birra è un settore industriale nuovo e ancora in crescita. Come in tutto il mondo, la produzione di birra croata è passata dalle grandi aziende alle piccole birrerie, che trovano il loro posto tra gli amanti della birra. In tutto il paese, ci sono più di 30 birrerie artigianali. Solo a Zagabria, si possono trovare diversi molto famosi. La cultura della birra artigianale in Croazia è iniziata nel 1994, e vi presenterò le tre birrerie più popolari.

Medvedgrad

Il birrificio Medvedgrad risale al 1994, quando è stato presentato come l'unico piccolo birrificio in Croazia. Parallelamente alla produzione di birra, il pub è stato aperto e per molto tempo è stato l'unico luogo dove si poteva provare la loro birra. Solo nel 2012, la prima birra è stata venduta al di fuori del pub. Nel 2015 Medvedgrad (Città della birra) viene riconosciuta dal sito web Ratebeer come la migliore fabbrica di birra artigianale in Croazia. Oggi, la capacità di questo birrificio è di oltre 10.000 litri di birra al giorno. Il nome del birrificio si basa sulla tradizione bavarese che il nome è dato dalla città più vicina e, in questo caso, era Medvedgrad. La birra più popolare è sicuramente la Grička vještica. Si tratta di una birra rossa, lager scuro leggermente dolce e di grande aroma. Era prodotta come birra di stagione, ma è diventata regolare a causa della sua popolarità.

Medvedgrad brewery
Medvedgrad brewery
Ilica 49, 10000, Zagreb, Croatia

Zmajska pivovara

Dopo Medvedgrad, la Zmajska pivovara (fabbrica di birra del drago) è la seconda fabbrica di birra artigianale più popolare a Zagabria e anche in tutta la Croazia. Fondata nel 2013, rappresenta un pioniere della birra artigianale dell'era moderna. Nel 2014, sono stati inclusi nelle migliori 10 birrerie di recente apertura nel mondo. In ogni angolo di Zagabria potete chiedere la Zmajska Pale Ale, e tutti sapranno cosa state cercando. È una birra leggera con mango e un po' di sapore di agrumi, ed è troppo buona! Se ti piacciono di più le birre scure, puoi provare la birra Porter. Più forte della Pale Ale, ha un sapore di cioccolato fondente e caramello in combinazione con caffè e frutta secca. Non provate a immaginare, venite a Zagabria e provate! Se ti piace bere una birra amara, devi provare Indian Pale Ale, Pozoj. E, naturalmente, una birra molto gustosa e morbida è sicuramente Hoppy Wheat, il cui nome parla da solo.

Immagine © Crediti a: Shane808

Zmajska brewery
Zmajska brewery
Ulica Kreše Golika 3, 10090, Zagreb, Croatia

La fabbrica di birra da giardino

Il birrificio Garden è un birrificio relativamente giovane fondato nel 2016. Si trova nella regione di Zagabria chiamata Žitnjak. Il Garden Pub è un luogo dove si possono gustare quattro birre principali e molte birre speciali in edizione limitata. È interessante notare che questo birrificio ha una birra in lattina, il che è molto raro per le birrerie artigianali.

Immagine © Crediti a: KariHoglund

The Garden Brewery
The Garden Brewery
Slavonska avenija 22f, 10000, Zagreb, Croatia

Quindi, se vi piacciono le birre artigianali, venite a Zagabria e incontrate la cultura della birra artigianale in Croazia! E quando arrivi, controlla i luoghi dove puoi bere birre artigianali a Zagabria. Basta stare attenti a quanto si può prendere!


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Marko Radojević

Marko Radojević

Io sono Marko, 28 anni, dalla Croazia. Viaggi, lingue e natura appassionato, amante ed esploratore. Condivido della mia bella nazione.

Altre storie di viaggio