Galaxidi: tranquillità tra caos e farina

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Galaxidi è una bella cittadina a tre ore a ovest di Atene, capitale della Grecia; se arrivate qui potreste pensare e provare la sensazione di non essere proprio sulla terraferma greca e che in qualche modo siete approdati su un'isola: noterete lo stile unico degli edifici, l'atmosfera conviviale, la familiarità che le persone sembrano avere tra loro e il lento scorrere del tempo che tutti sembrano apprezzare. Quello che vi dico è che la sensazione che provate non è del tutto sbagliata, c'è una ragione per cui questo elegante villaggio si distingue da tanti altri. Galaxidi, infatti, fino agli anni '60 non era collegata da alcuna strada alle altre città vicine, la gente utilizzava le navi per arrivare a Itea (di fronte a Galaxidi, sulla sponda opposta del golfo) dove c'era la strada principale che collegava il villaggio alla Grecia centrale. Ecco perché ci si sente in un posto così unico. Oggi Galaxidi è tranquilla e calma ed è una scelta molto gettonata per passare un buon week-end. Le cose cambiano radicalmente durante le celebrazioni del Carnevale.

La città si trasforma completamente durante il Clean Monday (l'ultimo giorno di Carnevale e l'inizio della Quaresima Ortodossa), quando le persone si riuniscono, per le strade vicine al porto della città, per iniziare a gettarsi la farina l'uno contro l'altra. L’atmosfera diventa piuttosto selvaggia e il caos prende il sopravvento!

Questa celebrazione si chiama Alevromoutzouroma (guerra delle farine) ed inizia intorno a mezzogiorno quando persone di tutte le età e abbigliate con vestiti orrendi, scendono in strada fornite di "ammos" (farina colorata); la battaglia allora può cominciare e dura fino a quando i rifornimenti non si sono esauriti del tutto. I visitatori possono scegliere di guardare la battaglia, senza prenderne parte, ma è sempre meglio stare all'erta!


Lo scrittore

Federico Spadoni

Federico Spadoni

Sono Federico, sono nato e cresciuto in Italia. Sport e cronaca fanatico e volontario attivo. Attualmente vivo ad Atene, in Grecia. Scrivevo delle parti centrali d'Italia.

Altre storie di viaggio