© istock/diegograndi
© istock/diegograndi

Una giornata culturale a Mendoza

4 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La capitale della provincia di Mendoza è una bellissima città con lo stesso nome, un luogo in cui godersi ogni passo che si fa. L'atmosfera di Mendoza è molto speciale, penso che sia perché gli argentini hanno quella scintilla di gioia, così difficile da trovare altrove! Voci forti, facce felici, bei paesaggi e cibo incredibile ti aspettano nella bella Mendoza. Ma la città non è solo un luogo splendido, ma anche un punto caldo culturale della provincia. Vi darò la prima passeggiata in questa meravigliosa città, ma non vi dirò tutto, così potrete venire a viverla voi stessi. I luoghi che suggerisco in questo racconto sono vicini tra loro, quindi possono essere visitati nello stesso giorno. Tuttavia, per un'esperienza più profonda, vi consiglio di visitarli in giorni diversi, se possibile. Comunque, andiamo a fare una giornata culturale a Mendoza!

Parco Generale San Martín

© istock/Diegograndi
© istock/Diegograndi

Uno dei must della città, amato dai locali e dai turisti, è il Parque General San Martín. Anche se ci si può arrivare attraverso molte entrate diverse, consiglio di entrare dalle porte principali. Maestose, alte, nere e dorate porte ti danno il primo assaggio di quanto sia bello questo parco. Un fatto divertente di questo parco è che le aree verdi sono "artificiali" perché le piante, gli alberi e tutto il resto è stato portato al parco e non è cresciuto naturalmente all'interno. Qui si possono fare diversi sport, visitare un'università, esplorare musei e monumenti. Secondo me, la cosa più divertente che puoi fare all'interno del Parque General San Martín è la più elementare. Fai una passeggiata e apprezza la vista, prenditi il tempo per goderti i dintorni. Ci sono 34 statue diverse da vedere, ti invito a trovarle tutte. Un'altra cosa da non perdere è "El Rosedal", una bella esposizione di fiori di cui potrete godere. Mi piacerebbe raccontarvi di più sul parco, ma ci vorrebbe troppo tempo.

© istock/Rudimencial
© istock/Rudimencial
Parque General San Martín, Mendoza
Parque General San Martín, Mendoza
Lago Del Parque General San Martin, Av Emilio Civit 701, M5500 Mendoza, Argentina

Museo Área Fundacional

Il suo nome si traduce in Foundational Area Museum, ed è unico nel suo genere! Per capire perché questo museo è così unico, devi imparare una parte molto importante della storia della città. Mendoza fu fondata nel 1561 da Pedro del Castillo, ma la maggior parte della città originale fu distrutta da un terremoto quasi 300 anni dopo la sua fondazione. Ebbene, nel Museo dell'Area Fondativa, si possono effettivamente vedere gli scavi con le vestigia della città originale. Probabilmente il pezzo più impressionante di questo museo si trova nella Camera Sotterranea del museo. All'interno del suo muro, contiene le rovine della fontana che forniva l'acqua dalle sorgenti di Challao alla città. È così antico e impressionante come sembra!

© flickr.com/photos/miroab/
© flickr.com/photos/miroab/
Museo Área Fundacional, Mendoza
Museo Área Fundacional, Mendoza
Plaza Pedro del Castillo, entre Beltrán y Juan B. Alberdi, M5500 Mendoza, Argentina

Teatro Independencia

Il Teatro dell'Indipendenza è la sala principale di Mendoza. All'interno del luogo, si sente come se si potesse respirare la storia al suo interno. L'arte è incastonata nelle sue pareti, dalla prima opera che vi fu rappresentata fino ai nuovi spettacoli che presenta, tutto può essere sentito e visto all'interno. Curiosità: il primo film proiettato nel teatro fu il classico Casablanca.

© Wikimedia/Carlos Simonovic
© Wikimedia/Carlos Simonovic
Teatro Independencia, Mendoza
Teatro Independencia, Mendoza
Chile 1184, M5500 GRM, Mendoza, Argentina

Al giorno d'oggi, il clou del teatro è l'Orquesta Filarmónica de Mendoza (Orchestra Filarmonica di Mendoza). La sua storia risale al 1948, quando si formò la prima banda musicale della città. La sua missione è "diffondere e ricreare il repertorio sinfonico classico", comprese le sonorità latinoamericane. L'Orchestra Filarmonica di Mendoza ha suonato con molti artisti notevoli e conosciuti come Leo Sujatovich, Pinchas Zukerman, Verónica Cangemi, tra altri musicisti e interpreti di grande talento. Personalmente mi ha sorpreso sapere che hanno collaborato anche con l'attore John Malkovich. Organizzano anche attività socio-culturali, come i "Conciertos Didacticos" (concerti didattici). Tutte le scuole sono invitate a questi concerti, così la cultura raggiunge i più giovani. Se volete vedere uno spettacolo, l'Orchestra si esibisce ogni fine settimana.

Nave Culturale

La Nave Cultural (Nave Culturale) si trova nel cuore del Parque Central (Parco Centrale). Il nome del luogo vuole mostrare le molte opportunità che questa nave rappresenta: "viaggio, scoperta, esplorazione", non solo artistica ma anche scientifica. Come si può vedere, ha un'immensa importanza culturale. È il nucleo culturale della città e un punto di riferimento per tutte le attività che si possono immaginare. Varietà è una parola che descrive perfettamente questo luogo. Un fatto molto caratteristico della Nave Cultural è che una volta era una stazione ferroviaria, ma è stata ristrutturata e trasformata in un multispazio per attività culturali. Come ci si aspettava, questo è un punto d'incontro per un sacco di persone diverse di età e provenienze diverse.

Nave Cultural. Mendoza
Nave Cultural. Mendoza
Las Cubas 201, M5500 EFG, Mendoza, Argentina

Non si può perdere una visita alla Nave Cultural specialmente se la Orquesta Filarmónica de la Universidad Nacional de Cuyo (Orchestra Filarmonica dell'Università Nazionale di Cuyo) è sul palco. E l'orchestra si esibisce ogni settimana. Si è formata nel 1948, ed è stata diretta da molti direttori eccezionali, sia nazionali che internazionali, come David Handel, Yoshikazu Fukumura, Carmen Moral, e la lista continua. Come si può intuire, l'orchestra è una potenza di Mendoza. Tuttavia, non è così tradizionale come si potrebbe pensare, ma ve lo lascerò scoprire da soli.

Come potete vedere, Mendoza non è solo bella ma anche un luogo culturale. È affascinante vedere come riunisce diversi tipi di persone! Musica, aree verdi e divertimento ti aspettano in città. Speriamo che visiterai Mendoza almeno per un giorno e la porterai per sempre nel tuo cuore.


Lo scrittore

Francisca Pizarro

Francisca Pizarro

Ciao, sono Francisca. Dal nord del Cile e dal sud del mondo, ossessionato dai paesaggi naturali e dai musei, ti porterò attraverso il Cile come se fossi un locale, sperando che ti innamori di questo paese quanto lo sono io.

Altre storie di viaggio