Sulle orme di Vincent Van Gogh attraverso il Borinage

meno di un minuto di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Vincent Van Gogh è un pittore post-impressionista olandese. Anche se abbastanza sconosciuto durante la sua vita, la Storia lo ricorda oggi come una delle figure più importanti nell'arte occidentale. Quando arrivò in Borinzia, fu incaricato come predicatore di evangelizzare la classe operaia; è lì, però, che decise di abbandonare la sua vita di predicatore per diventare pittore, negli anni 1878-80. In questa regione mineraria situata nel sud del Belgio, ha sperimentato le dure condizioni di vita dei lavoratori, dei contadini e dei contadini locali. Questo avrebbe gettato le basi per il lavoro che avrebbe svolto in seguito e per l'eredità che ci avrebbe lasciato.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Nicolas Casula

Nicolas Casula

I got the travel virus when taking a 5-months travel break a few years ago. I believe that every place, every area is worth unveiling. Beauty lies everywhere.

Altre storie di viaggio