Andare in kayak a Riga

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Esplora il glorioso fiume Daguava

Dicono che il cambiamento è la zona di comfort delle persone di successo. E non solo persone di successo, ma felice. Forse non ha molto senso per voi ora, ma pensateci. Pensate a tutte quelle volte che si voleva fare qualcosa di imprevisto, pazzo, inaspettato e avventuroso, ma non è così. Qualcosa vi teneva indietro. Forse era la paura dell'ignoto, il fallimento o semplicemente si aveva paura di fare le cose in modo diverso. Poi ti pentirai delle cose che avresti potuto fare, provare e forse anche fallire, ma non hai mai osato. Ho deciso di non vivere così e di rimanere la persona che ha paura costante. E credetemi, questa decisione è difficile, spaventosa (paradossalmente abbastanza), ma sicuramente vale tutta la pena. Per questo ho pensato che sarebbe stata un'esperienza unica e memorabile scoprire la bellissima capitale della Lettonia attraverso il suo più grande tesoro - il fiume Daugava. Permettetemi di condividere con voi la mia esperienza più incredibile durante il kayak a Riga.

River Daugava in Riga
River Daugava in Riga
Daugavpils, Latvia

Ero sulla luna quando ho saputo che i miei colleghi ed io abbiamo avuto il privilegio di andare a Riga, la città più grande di tutti e tre gli stati baltici, per una visita di lavoro, ma anche per dedicare un po' di tempo e tutta la nostra energia e passione alle attività di team building. Devo dirvi, se mai vi trovate nella stessa situazione, che siete estremamente fortunati, in quanto Riga è assolutamente perfetta per le avventure di team building più memorabili. Non solo, ma la grande squadra di Luzumpunkts Association sarà sempre lì per la vostra disposizione.

In un freddo, martedì mattina presto, dopo una colazione per campioni e tazze di caffè nero in più, eravamo tutti nella nostra attrezzatura sportiva, pronti ad andare, esplorare e conquistare il bellissimo fiume Daugava. La verità è che sono stato io a essere più eccitato, preoccupato, ansioso e spaventato per le prossime avventure, mentre tenevo il piano segreto dal resto della squadra. Volevo davvero che fossero sorpresi. Inoltre, speravo che tutti sarebbero stati soddisfatti e a bordo. E in effetti, tutti lo erano! Il meraviglioso ed entusiasta Juris ci ha prelevati dall'hotel e ci ha condotti fino al bellissimo fiume. Dopo il warm-up più emozionante (coccole per la creatività), la squadra era pronta per il kayak. È interessante notare che quando la Giuris ha chiesto: "Chi è il kayak per la prima volta", ero l'unico a alzare la mano, che ha fatto ridere tutti. In effetti, volevo che l'attività fosse una sorpresa e una leggera spinta fuori dalla zona di comfort, eppure ero io a essere il meno esperto. Tutto ciò non importava però, dato che avevo il collega più bello e paziente che mi aiutava ad imparare le basi del kayak, mentre io stavo fallendo tremendamente, spruzzandolo con enormi onde d'acqua e quasi ci ha fatto cadere (due volte!). Sua pazienza non aveva limiti, né il supporto dal resto della squadra.

Ascoltando le istruzioni del collega, dopo un po' ho iniziato a sentirmi più rilassato. Quando mi sono guardato intorno, ho visto uno splendido spazio aperto di acqua limpida. Non ho potuto fare a meno di sentirmi tremendamente piccolo e completamente distratto dalle bellezze naturali del fiume Daugava. Bella flora e fauna semplicemente vi lascerà senza fiato, come a un certo punto vi sentirete come se si è una parte di una fiaba (sì, ho una ricca immaginazione!). A volte, il fiume Daugava ha una corrente abbastanza veloce e forte, ma con la squadra più sorprendente e guida, sarete sicuramente in grado di conquistarlo. Un consiglio - quando si vede una grande barca, assicurarsi di stare insieme con la squadra e di essere su un lato del fiume (e non abbiate paura!). Infine, il kayak lungo il fiume Daguava è, a mio parere, il modo migliore per scoprire Riga e vedere alcuni dei suoi tesori naturali. E 'anche il modo migliore per ritrovarsi, al di fuori della vostra zona di comfort.

Immagini @Crediti a Juris Zigelis


Lo scrittore

Lejla Dizdarevic

Lejla Dizdarevic

Sono Lejla, serbo, serbo, appassionato di scrittura, radio e teatro. Vorrei mostrarvi le gemme nascoste dei miei amati paesi balcanici.

Altre storie di viaggio