Celebrità nei Balcani - Edizione Statue Peculiari

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Nella terra dove la gente mette il ketchup a pizza e usa una forte rakija alcolica come integratore vitaminico mattutino, ci sono pochissime cose che possono sorprenderci. Eppure, immaginate di guidare attraverso gli infiniti prati della Vojvodina e di vedere una statua del tutto casuale di Rocky Balboa proprio accanto alla strada in un piccolo e indifferente villaggio.

La mia prima impressione è stata quella di chiedermi se si trattasse di una specie di scherzo o se alla fine non fossi impazzito. Questo mi ha incuriosito circa l'origine del monumento, e la ricerca successiva ha rivelato che non solo non c'è assolutamente alcun motivo reale per la statua di essere lì, ma ci sono anche alcuni di loro in altri paesi balcanici. A quanto pare, possiamo aggiungere un'altra cosa che i paesi balcanici hanno in comune: statue di celebrità internazionali, e politici, che semplicemente non ci appartengono.

Statua di Rocky Balboa a Zitiste, Serbia

Ho ancora un momento difficile non ridere, anche solo pensando a quella che può essere una storia di Rocky in Zitiste. In ogni caso, egli è lì, e la statua ha la stessa postura della più famosa statua rocciosa di Filadelfia. Certamente serve a risvegliare l'interesse e motivare i viaggiatori a fermarsi, scattare una foto e magari anche a passeggiare in questo piccolo villaggio in Serbia.

Rocky Statue in Zitiste, Serbia
Rocky Statue in Zitiste, Serbia
Ive Lole Ribara 1, Zitiste 23210, Serbia

"È l'occhio della tigre. Oh-ah-oh-h-oh-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-bum-b

Statua di Bruce Lee a Mostar, Bosnia-Erzegovina

L'idea altrettanto divertente per il monumento viene da Mostar in Bosnia-Erzegovina. Nel 2005, una statua di bronzo a grandezza naturale di Bruce Lee è stata svelata nel parco Zrinjski.

Bruce Lee Statue in Mostar
Bruce Lee Statue in Mostar
Mostar 88000, Bosnia and Herzegovina

A quel tempo anche Bruce Lee avvertiva le turbolenze dei recenti conflitti, poiché la statua era stata danneggiata solo pochi giorni dopo la sua apertura. I giovani ribelli hanno rubato le monache di Bruce Lee, e non posso fare a meno di ridere di come hanno battuto la statua di bronzo di un artista marziale.

La scultura ha viaggiato un po 'da allora, come parte dei festival d'arte a Zagabria, ma finalmente si trova sicuro nel parco di Mostar a cui appartiene.

Statua di Bob Marley a Banatski Sokolac, Serbia

Bob Marley divenne un residente permanente di un altro piccolo villaggio nel nord della Serbia - Banatski Sokolac. Si trova nel cortile di una scuola media, che simboleggia l'amore e la pace tra la gente. La statua è stata creata come parte del festival Rock Village, ma ora decora il cortile della scuola e invita i turisti a venire, raffreddare e scattare una foto.

Bob Marley Statue in Banatski Sokolac
Bob Marley Statue in Banatski Sokolac
Banatski Sokolac, Serbia

Statua di George Bush in Albania

Un altro grande nome in visita nei Balcani rurali, questa volta il villaggio di Fushe Kruje in Albania. La statua di George Bush è stata rivelata nel 2011, quattro anni dopo la visita dell'ex presidente americano in Albania. Passò per il piccolo villaggio, e si dice che la statua giace proprio nel punto in cui è uscito dall'auto. Anche se Bush è spesso in cima alla lista dei presidenti americani più odiati, è uno dei primi funzionari a visitare l'Albania postcomunista, guadagnandosi una statua.

George Bush Statue in Fushe Kruje
George Bush Statue in Fushe Kruje
Fusa-Kruâ, Albania

Lo scrittore

Milena Mihajlovic

Milena Mihajlovic

Io sono Milena e mi piace viaggiare, fare escursioni e tutto ciò che riguarda il caffè. Attraverso le mie storie, voglio ispirarvi a considerare la Serbia, il mio caro paese natale, per il vostro prossimo viaggio.

Altre storie di viaggio