Lasciate che la musica azerbaigiana tocchi la vostra anima: Nascita dell'opera

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Essere un paese dove l'est si integra con l'ovest ha sempre reso unica la cultura azerbaigiana. Così, la cultura riflette il modernismo dell'ovest e tradizionalismo dell'est allo stesso tempo. Come parte cruciale di esso, anche la musica azerbaigiana è stata influenzata da queste influenze. Oltre alla sorprendente musica popolare, il tocco di musica orientale ha creato un altro ammirevole genere classico di musica azerbaigiana.

La storia della musica classica in Azerbaigian risale all'inizio del XX secolo, quando è stata composta la prima opera lirica del paese. Fu anche la prima opera della cultura orientale. Il fondatore dell'opera è stato Uzeyir Hajibeyov che è conosciuto come il padre della musica azerbaigiana. L'opera si chiama "Leyli e Majnun" e si basa sulla poesia di Nizami Ganjavi. Lo spettacolo è stato visualizzato nel 1908 per la prima volta al Teatro Haji Zeynalabidin Taghiyev. L'attore che interpretava Layli (la ragazza) era un uomo con un costume femminile, in quanto le donne non erano autorizzate a partecipare a questo tipo di lavori in quel momento.

Oggi il Teatro dell'Opera e del Balletto di Stato dell'Azerbaigian è la sede principale dove vengono esposte le opere classiche di eminenti compositori. Inoltre, "Leyli e Majnun" è uno dei giochi più popolari, che viene visualizzato qui di frequente. Tuttavia, è possibile trovare molte altre opere di compositori nazionali e stranieri qui. Oltre ad uno spettacolo musicale incredibile, il teatro ha un'architettura sorprendente, che ha 100 anni.

Muslum Magomayev è un altro distinto compositore azerbaigiano che aveva creato opere spettacolari nel campo della musica classica. Così, la Sala Filarmonica dello Stato dell'Azerbaigian ha preso il suo nome. Oggi Sala Filarmonica sta anche organizzando vari spettacoli, che si basano su musica classica. Uno dei fatti interessanti della Sala Filarmonica è che seduti nel parco vicino alla sala, è possibile ascoltare bella musica suonata a Sala Filarmonica. A differenza dell'Opera e del Teatro del Balletto, gli spettacoli orchestrali sono organizzati nella Sala Filarmonica.


Lo scrittore

Nilufar

Nilufar

Sono Nilufar, originaria dell'Azerbaigian, e mi piacerebbe ispirare i viaggiatori che desiderano scoprire il mio paese e vivere un'esperienza straordinaria.

Altre storie di viaggio