©Istock/Vselenka
©Istock/Vselenka

Le tre migliori bevande tradizionali siberiane per l'estate

2 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Se vi capiterà mai di visitare la Siberia durante l'estate, non solo sarete benedetti da calde giornate di sole, ma avrete anche la possibilità di provare le tre bevande tradizionali siberiane più popolari. Queste bevande hanno una lunga storia nelle famiglie russe, cosicché ogni generazione di babushka russi sa come prepararle e trasmette le ricette alle loro figlie. Per fortuna, si possono facilmente acquistare queste tre migliori bevande tradizionali in tutta la Siberia di oggi e gustare gli alcolici russi originali!

© istockphoto/JackF
© istockphoto/JackF

Mors, un piacere ai frutti di bosco

C'è una grande varietà di bocconcini nei caffè e ristoranti siberiani durante l'estate. Mors è un succo di bacche non gassate preparato per un'ora e poi diluito con una certa quantità di acqua. Le bacche più popolari per la bevanda sono il mirtillo e il mirtillo, essendo le bacche più comunemente coltivate in Siberia. La prima menzione di mors nella letteratura russa si trova in "Eugene Onegin" di A. Pushkin, dove veniva chiamata "acqua di mirtillo rosso". La bevanda è stata poi prodotta per un periodo di 24 ore. Divenne rosa nel colore e agrodolce nel gusto. Mors può placare perfettamente la tua sete, quindi cercala in ogni bar della Siberia!

Kvass, una bevanda che ti fa venire le vertigini.

Kvass è una bevanda tradizionale della cucina slava. Ha un sapore aspro. Per preparare il kvas, avete bisogno di malto di segale, miele e alcune spezie. La bevanda che si ottiene come risultato è un'acquavite analcolica, gassata di colore dorato che va consumata fredda. È possibile acquistare kvass ovunque per le strade delle città siberiane. Cerca solo distributori automatici gialli dall'aspetto divertente su ruote, oppure puoi comprare kvass in ogni supermercato, o ordinarlo con il tuo cibo in ogni bar.

© wikipedia/ Elke Wetzig
© wikipedia/ Elke Wetzig

Sbiten, un'altra bevanda al miele

La Siberia è famosa per la sua particolare cultura del tè. Ma vi siete mai chiesti cosa c'era prima del tè (o anche prima del boccone)? C'era un drink chiamato sbiten. Ora, sbiten è qualcosa di più antico. Si tratta di una bevanda slava a base di miele, prodotta con erbe medicinali, acqua e spezie (di solito cannella, pepe e zenzero è stato aggiunto alla birra). Può essere preso freddo o caldo. In passato, lo sbiten caldo è stato preso come medicina durante le giornate invernali. Hot sbiten è stato considerato di avere alcuni poteri curativi anti-infiammatori. Originariamente il sbiten era consumato dai contadini, ma gli storici lo dimostrano:

"Sbiten è stato venduto durante gli intervalli nelle rappresentazioni teatrali a Mosca e San Pietroburgo e, quindi, è stato considerato come una bevanda per la società nobile" (Mikhail Pavlov).
© istockphoto/ Alexey Borodin
© istockphoto/ Alexey Borodin

Bere sbiten freddo durante l'estate, soprattutto quando si visita un tradizionale bagno russo (sauna al vapore caldo). Il freddo sbiten ti rinfresca come nessun altro drink! Quindi, per provare tutte e tre le tradizionali bevande siberiane, vi consiglio di andare nei luoghi di Irkutsk, specializzati in autentica cucina russa. Vai ai ristoranti Shtoff e Delta per kvass, mors e sbiten! Queste bevande si possono effettivamente trovare in qualsiasi luogo di Irkutsk durante l'estate!

Shtoff Restaurant, Irkutsk
Shtoff Restaurant, Irkutsk
ulitsa Sedova, 8, Irkutsk, Irkutsk Region, Russia, 664003
Delta Restaurant, Irkutsk
Delta Restaurant, Irkutsk
st. Karl Liebknecht, 58, Irkutsk, Irkutsk Region, Russia, 664007

Non importa quale bevanda scegliete durante le vostre avventure estive in Siberia, vi avvicinerete sicuramente alla cultura culinaria russa. Tuttavia, se avete sete in Siberia, vi consiglio vivamente di provare queste tre migliori bevande tradizionali siberiane!


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Oksana Vasilieva

Oksana Vasilieva

Salve, sono Oksana da Irkutsk, Siberia. Sono un linguista e viaggiatore appassionato. Essendo nato nella profonda foresta siberiana, conosciuta anche come taiga, ho pensato che sarei stato più felice se avessi vissuto in un luogo più caldo. Così, ho viaggiato per il mondo, ma sono sempre tornato nella mia Siberia. Sono entusiasta di condividere con voi la sua cultura unica. Se avete voglia di un giro su una slitta trainata da cani o un'immersione nelle acque invernali del Baikal, seguite le mie storie.

Altre storie di viaggio