© iStockphoto/basiczto
© iStockphoto/basiczto

Cinque cose gratis da fare a Reykjavik

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

È facile ritrovarsi senza soldi a Reykjavik, una delle capitali più costose d'Europa. Eppure, ci sono un sacco di cose che puoi fare gratis in questa città stravagante. C'è qualcosa per tutti: un po' di natura, architettura e cultura. Semplicemente, segui questo itinerario di cinque cose gratuite da fare a Reykjavik e scegliete voi stessi.

1) Caccia all'aurora boreale

Se vi capita di essere in Islanda tra ottobre e marzo, è quasi garantito che potrete assistere ad uno degli eventi più spettacolari che la natura ha da offrire: l'aurora boreale. Per uno "spettacolo" più bello si potrebbe voler uscire dalla città in un posto più buio, ma anche se si soggiorna a Reykjavik, c'è una buona probabilità che lo vedrete. Basta allontanarsi dal centro città, alzare lo sguardo al cielo e aspettare pazientemente.

© iStockphoto/sumos
© iStockphoto/sumos

2) Rilassatevi sul lago di Tjornin

Uno dei punti di ristoro preferiti dalla popolazione locale è il lago di Tjornin, nel centro della città di Reykjavik. Anche se questo lago è circondato da edifici di importanti istituzioni, come il Municipio, il Parlamento di Althingi, l'Ufficio del Presidente d'Islanda e l'ambasciata degli Stati Uniti, è possibile percorrerlo liberamente. Il giro completo intorno al lago dura circa 45 minuti, ma è possibile fermarsi per nutrire gli uccelli (qui vivono quasi 40 specie) o andare a pattinare sul ghiaccio se il lago è ghiacciato.

© iStockphoto/RPBMedia
© iStockphoto/RPBMedia
Lake Tjörnin
Lake Tjörnin
Tjörnin, 101 Reykjavik, Islande
Althingi - the Parliament house of Iceland
Althingi - the Parliament house of Iceland
Kirkjutorg, 101 Reykjavík, Iceland

3) Visitare l'orto botanico

L'Islanda offre molte esperienze incredibili, ma essere circondati dal verde non è una di queste. Il giardino botanico di Reykjavik, fondato nel 1961, è una piccola oasi verde della città, dove potrete trascorrere qualche ora leggendo, meditando, prendendo il caffè o osservando molte piante diverse prima di tornare alla dura realtà di questa particolare isola. Se vi capita di visitare l'Orto Botanico il venerdì durante i mesi estivi, ci sono visite guidate gratuite, a partire dall'ingresso principale alle 12:40. Altrimenti, puoi esplorare da solo, anche gratuitamente.

Grasagardur Botanical Garden
Grasagardur Botanical Garden
Grasagardur Botanical Garden, Hverfisgata 105, Hverfisgata 105, 101 Reykjavík, Iceland
Floran Garden Bistro
Floran Garden Bistro
Grasagarðinum Laugardal, 104 Reykjavík, Iceland

4) Ammirate l'architettura dell'Harpa Music Hall

Dalla sua costruzione nel 2011, la Harpa Music and Conference Hall è diventata un vero e proprio punto di riferimento della città di Reykjavik. Anche se non vi piace molto l'architettura, Harpa merita una visita solo per il gioco di luci attraverso le sue pareti di vetro a forma geometrica di diversi colori, e per la vista sul porto e sul monte Esja che offre. Se i venti freddi della Groenlandia rendono impossibile camminare lungo l'oceano, questo è solo un altro motivo per entrare.

© iStockphoto/Lutique
© iStockphoto/Lutique
Harpa
Harpa
Austurbakki 2, 101 Reykjavík, Islande

5) Escursione sull'Esja Mt.

Se non piove o non nevica e se siete in forma, una delle cose migliori che potete fare a Reykjavik è fare escursioni sul vicino monte Esja. È la montagna visibile dal centro della città, con una cima alta 914 metri, Hábunga. I sentieri escursionistici, tuttavia, portano alle altre due cime: Þverfellshorn (780 m) e Kerhólakambur (851 m). Ci sono due sentieri (occidentale è quello più ripido), entrambi chiaramente segnalati, e in una giornata di sole, troverete molti islandesi che camminano qui intorno. Inutile dire che, una volta in piedi, potrete godere di alcune delle migliori viste su Reykjavik.

© iStockphoto/klikk
© iStockphoto/klikk
Mt. Esja
Mt. Esja
Lækjarmelur, 116 Mógilsá, Iceland

Infatti, le migliori avventure sono spesso quelle gratuite (o a buon mercato). Questo è certamente vero quando si tratta di Reykjavik. Vedere l'aurora boreale solo una volta nella vita non può essere paragonato a nessuna esperienza che si paga. Quindi, segui le cinque cose gratuite da fare nell'itinerario di Reykjavik e goditi il divertimento gratuito che offre la capitale dell'Islanda.


Città interessanti legate a questa storia


Lo scrittore

Natacha Costa

Natacha Costa

Ciao, vi racconterò del sud della Francia, le Azzorre, l'Islanda, tra gli altri luoghi, qui su itinari. Viaggiare mi ha insegnato più di ogni altra scuola e sono entusiasta di condividere questa mia passione con voi!

Altre storie di viaggio