© Istock/trabantos
© Istock/trabantos

Cinque cose gratis da fare a Nizza

3 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

La capitale della Costa Azzurra, Nizza, è un luogo glamour ed elegante, ma è comunque possibile godersela anche con un budget limitato. Ci sono diverse spiagge pubbliche con acqua turchese e molte attività che si possono fare a costo zero. Una volta che si vuole uscire dalla città, ci sono ancora numerosi villaggi incantevoli che vi aspettano, come ad esempio il colorato Villefranche-sur-Mer o la storica Èze.

1) Camminare come un inglese

La Promenade des Anglais (o "La Prom" per i nizzardi) a Nizza è senza dubbio la passeggiata più famosa del Mediterraneo. Fu costruita nel 1820 perché l'aristocrazia inglese che passava l'inverno a Nizza voleva una passerella vicino al mare. Oggi, questo lungomare di 8 chilometri è un luogo dove incontrare amici, fare jogging, pattinaggio, "people-watching" o semplicemente contemplare il Mediterraneo dalle sue epiche sedie blu. Henry Matisse, Hitchcock, Dalí, Ava Gardner, la regina Vittoria, Nietzsche (e molti altri) lo hanno già fatto.

© iStock/Delpixart
© iStock/Delpixart
Promenade des Anglais
Promenade des Anglais
Promenade des Anglais, 06000 Nice, France

2) Perdersi nel mercato

Il Corso Mercato Saleya (est.1897) è una delizia per tutti i sensi e il luogo più vivace della città. Oltre a fiori (solo la mattina), frutta e verdura, si possono trovare anche alcuni prodotti naturali e artigianali, e controllare il lavoro dei suoi artisti residenti. Anche se oggi il Cours Saleya è affollato di turisti, la gente del posto non rinuncia allo shopping. Il lunedì, il locale si trasforma in un mercato dell'antiquariato.

© iStock/nito100
© iStock/nito100
Market Cours Saleya in Nice
Market Cours Saleya in Nice
Cours Saleya, 06300 Nice, France

3) Salite al parco della collina del castello

Trovate una scala proprio accanto alla Promenade e salite fino alla collina del castello. Il soprannome di questo parco, un tempo sede di una cittadella importante per scopi militari, è "Berceau du Soleil" ("la culla del sole"). Infatti, questo luogo può essere visitato dall'alba al tramonto, e in qualsiasi momento offre una vista spettacolare su diverse parti della città. C'è una cascata artificiale, costruita un paio di secoli fa, e molti turisti scattano foto in qualsiasi momento, tranne forse la mattina presto. Per chi ha meno energia, c'è anche un ascensore gratuito.

© iStock/manjik
© iStock/manjik
Castle Park in Nice
Castle Park in Nice
Castle Hill, 06300 Nice, France

4) Conoscere la Vecchia Nizza

Lasciatevi perdere nel labirinto delle viuzze di Vieille Ville. Ci sono troppe cose che accadono qui intorno - è pieno di bistrot e ristoranti, mercati, negozi e gallerie. E' difficile annoiarsi. Noterete che Vieille Ville ha un aspetto italiano, perché divenne francese solo nel 1860 quando Napoleone III la ottenne come ricompensa per il suo intervento militare contro l'Austria. L'edificio più importante della città è la cattedrale di Sainte Reparate. E' dedicato a Santa Reparata, una giovane palestinese uccisa nel terzo secolo per essere cristiana. La leggenda dice che gli angeli hanno spostato il corpo della ragazza a sorvolare il mare e così è finita a Nizza.

© iStock/monticelllo
© iStock/monticelllo
Vieux Nice (Old City, Nice)
Vieux Nice (Old City, Nice)
old nice, Nice, France

5) Terminare la giornata in spiaggia

Una volta che avete finito di visitare la città, l'unica cosa giusta da fare è rilassarsi in spiaggia, nuotare o semplicemente ammirare l'acqua turchese. Si noti che diverse spiagge di Nizza sono private - di solito quelle con ombrelloni, sedie a sdraio e migliori servizi in generale. Quindi, se non vuoi spendere soldi, cerca quelli pubblici come Voilier, Beau Rivage, Lenval o altri. Le spiagge qui sono note per i loro ciottoli, quindi assicuratevi di avere scarpe da spiaggia e un materasso pieghevole invece di un semplice asciugamano per sdraiarvi. Il resto è perfetto così com'è: il colore unico dell'acqua, i suoni tranquillizzanti delle onde e l'odore del mare.

Speriamo che questo itinerario "cinque cose gratuite da fare a Nizza" vi dia idee su come godere di questa bella città senza andare in bancarotta. Oltre a ciò che c'è qui, potete anche cercare innumerevoli gallerie nella vecchia Nizza, visitare la Cathédrale Orthodoxe Russe Saint-Nicolas (considerata una delle più belle chiese ortodosse al di fuori della Russia), o fare un'escursione nel Parc du Mont Boron.

Cathédrale Saint-Nicolas in Nice
Cathédrale Saint-Nicolas in Nice
Avenue Nicolas II, 06000 Nice, France

Lo scrittore

Natacha Costa

Natacha Costa

Ciao, vi racconterò del sud della Francia, le Azzorre, l'Islanda, tra gli altri luoghi, qui su itinari. Viaggiare mi ha insegnato più di ogni altra scuola e sono entusiasta di condividere questa mia passione con voi!

Altre storie di viaggio