Alla scoperta di Ventimiglia

4 minuti di lettura

Questa storia di viaggio è tradotta con l'aiuto della tecnologia.

Questo testo è stato tradotto in Italiano dalla lingua originale English.

Se molti dei miei ricordi d'infanzia sono a Bordighera, dove vivono i genitori di mia madre, quelli successivi vengono da Ventimiglia, dove vive mia altra nonna. Dato che ho studiato all'università molto lontano dalla mia città natale, la casa della nonna era la mia base di campeggio, era dove tornavo sui weenkend, vacanze, estate, godendo il tempo libero a Ventimiglia e dintorni.

Ventimiglia è divisa dal fiume Roia e si può camminare da una parte all'altra attraversando un ponte sul fiume. Una parte, più antica, si chiama Marina San Giuseppe, ma è anche il quartiere più legato al mare e ai pescatori, anche se tutta la città si trova in riva al mare. In totale la passeggiata per il mare a Ventimiglia è di circa 3,5 km e quando il tempo non è troppo caldo è un vero piacere camminare lì, guardando il mare, gustando un delizioso gelato o una granita che si può acquistare alla Granita sulla passeggiata laterale, o magari riposarsi in uno dei caffè che si hanno a piedi per un drink, uno spuntino.

Se siete a Ventimiglia durante l'estate, potrete sicuramente godervi ancora di più la vostra passeggiata perché durante la passeggiata potrete scegliere il posto che più vi piace per sdraiarvi sulla spiaggia e rilassarvi. Una cosa super bella a Ventimiglia è che è piena di spiagge libere, quando sto visitando i miei genitori durante l'estate ci vuole un minuto per uscire di casa, prendere un caffè al mattino al bar dietro l'angolo, a piedi fino alla spiaggia con solo il mio asciugamano sotto il braccio un libro, e la mia crema solare e trascorrere una mattinata rilassante godersi il sole e l'acqua calda prima di tornare a casa per il pranzo. A volte, salendo ancora fino alla fine della passeggiata, seguo un piccolo sentiero tra le scogliere, non sempre facile da trovare, che mi porterà alla mia spiaggia preferita di Ventimiglia, l'unica con sabbia, la Calandre, detta anche spiaggia del surfista.

Come molti altri comuni liguri, è proprio durante la primavera e l'estate che qui si svolge la maggior parte delle attività, anche se gli inverni non sono freddi e le temperature sono miti, la maggior parte dei caffè, dei bar, degli eventi si svolgono durante la stagione più calda. L'evento più importante è sicuramente l'Agosto Medioevale, che è la rievocazione di un evento scelto a Ventimiglia nel Medioevo. Così, dal 25 luglio al 7 agosto la città di Ventimiglia è divisa in 6 quartieri, ognuno dei quali è impegnato in rievocazioni di leggende storiche in bellissime vesti antiche nelle piazze dell'alta città, si possono fare percorsi di degustazione di prodotti e vini locali, assistere alla tipica regata nautica ligure, trovare oggetti di pregio nei mercati dell'artigianato, visitare osterie, assistere ad animazioni lungo i carruggi e fare visite guidate e mostre. E' il momento ideale per visitare la Vecchia Ventimiglia perché più luoghi come alcune chiese che sono chiuse negli altri mesi dell'anno saranno aperti al pubblico durante i festeggiamenti.

Tuttavia, qualcosa che troverete sempre qui è il mercato del venerdì. Ogni venerdì dalle prime ore del mattino alle 16 c'è un grande mercato famoso per le sue borse in pelle, accessori per l'abbigliamento. Ora più di prima, forse perché lascio l'estero ogni volta che torno a casa è un must, vado almeno una volta al mercato del venerdì, di solito la mattina presto per evitare la folla e a volte non riesco a resistere e comprerò qualcosa di carino che davvero non ho bisogno, ma che mi fa sentire felice.

L'unica cosa che probabilmente non troverete in questo mercato è il cibo, perché come in molte altre città italiane abbiamo il Mercato Coperto, che a Ventimiglia è vicino al municipio, ed è aperto tutti i giorni dove si possono acquistare frutta e verdura fresche, focacce, pizza, pasta, salumi, pesce e anche piante e fiori.

Se amate la natura, i luoghi magici ed esotici, non lontano dalla città avete uno dei giardini botanici più belli e caratteristici d'Italia, l'Hanbury's Gardens. La primavera è la mia stagione preferita per visitarla perché la maggior parte delle piante avrà fiori che daranno uno spettacolo colorato per gli occhi e profumi che la accompagneranno. tuttavia, il giardino è semplicemente spettacolare in ogni periodo dell'anno.

Se siete affamati ci sono alcuni bei posti dove pranzare o cenare con una bella pizza o qualcos'altro. Sulla passeggiata per il mare troverete La Grotta, molto conosciuta per le sue pizze, ma sempre affollata, accanto ad essa c'è Il Gattopardo, un altro ristorante dove la pizza è davvero buona e leggera. Se siete a Ventimiglia alta potete andare alla Pizzeria Porta Nizza, dove troverete pizza, frutti di mare e bei vini locali.

Ventimiglia
Ventimiglia
18039 Ventimiglia, Province of Imperia, Italy
Hanbury Botanical Gardens
Hanbury Botanical Gardens
Hanbury Botanic Gardens, Corso Montecarlo, 43, 18039 Ventimiglia IM, Italy
Pizzeria Porta Nizza Restaurant
Pizzeria Porta Nizza Restaurant
Passeggio Funtanin, 4, 18039 Ventimiglia IM, Italy

Lo scrittore

Lucia Gaggero

Lucia Gaggero

Mi chiamo Lucia, sono una fotografa italiana che ama raccontare e condividere storie, avventure, leggende e il grande Nord.

Altre storie di viaggio